CRONACHEԑ CAMPANIA

Detersivi e igienizzanti non a norma sequestrati dalla GdF

NAPOLI. Una fabbrica di detersivi e saponi che vendeva on-line anche igienizzante per mani prodotto senza alcuna autorizzazione ministeriale è stata sequestrata dai finanzieri di Frattamaggiore (Napoli) a Sant’Antimo durante controlli per l’emergenza Covid-19.

Le fiamme gialle hanno sequestrato circa 300 litri di igienizzante sfuso, 792 flaconi da 150 ml di igienizzante pronti per l’immissione in vendita e più di 100.000 etichette ritenute ingannevoli. Sequestrati anche migliaia di flaconi di vari prodotti per l’igiene della persona pronti per la vendita, 28mila litri di prodotti sfusi, e macchinari per l’imbottigliamento e l’etichettatura dei flaconi.
    L’immobile che ospita la fabbrica è stato sequestrato in quanto risultato privo delle autorizzazioni igienico-sanitarie, antincendio e in materia ambientale.

Articoli Correlati