FATTIԑ LAZIOԑ PRIMO PIANO

Domani a Roma la prima sfilata d’Italia dei dolci di Carnevale

ROMA. Dai tortelli della Lombardia alle tagliatelle fritte dell’Emilia, dalla schiacciata toscana ai grostoli del Trentino, fino agli scroccafusi delle Marche ma anche la pignolata bianconera della Sicilia, il migliaccio della Campania, gli aciuleddi della Sardegna e molto altro. Sono solo alcune delle specialità di Carnevale provenienti da tutta la Penisola che si potranno scoprire e gustare con il “tutor delle frappe” domani sabato 2 marzo dalle ore 9,30 alla prima “Sfilata nazionale dei dolci di Carnevale“. La manifestazione avrà luogo nel mercato di Campagna Amica di via San Teodoro 74 a Roma, occasione nella quale alcuni agrichef mostreranno dal vivo come realizzare i tradizionali dolci di Carnevale, come scegliere gli ingredienti, preparare la pasta, tagliarla, cuocerla e infine decorarla prima di portarla in tavola per parenti e amici.

Durante il weekend sono previste diverse iniziative simili in tutta Italia come a Napoli nel mercato di Piazza San Giacomo, dalle ore 9 di sabato 2, grandi e piccoli, tra dolci e giochi carnevaleschi, potranno mascherarsi da frutta e scattarsi un selfie, a Mestre in via Palamidese i bambini si travestiranno da detective del cibo sano, gustoso e stagionale (sabato 2 marzo dalle 11 alle 12) e a Milano i cuochi contadini saranno al lavoro sabato 2 marzo, dalle 10.30 alle 13, al mercato coperto di Campagna Amica in via Friuli 10 con degustazioni di dolci e laboratori per bambini su “Coloriamo la mascherina”. Nella stessa giornata anche a Sassari sono previste degustazioni e laboratorio per preparazione delle zeppole con i bambini e a Ragusa nel Mercato coperto di campagna amica via Momigliano con le prelibatezze tipiche preparate dagli studenti dell’alberghiero. Domenica 3 marzo a Bari, in piazza del Ferrarese (dalle ore 10), degustazione di chiacchiere, pizze di ricotta, ciambelle di carnevale e del calzone di cipolla, piatto tipico della tradizione barese mentre ad Ancona lo stesso giorno musica e degustazioni in Via Castelfidardo dalle 9 alle 19,00.

In tutti gli eventi sarà presentata l’analisi Coldiretti su “Gli italiani pasticceri a casa”, i consumi e le tradizioni del Carnevale 2019”.

Per sapere quali sono appuntamenti più vicini a voi potete consultare il sito https://www.campagnamica.it

Loading...

Articoli Correlati