CRONACHEPIANETA ANIMALIԑ LAZIOԑ PRIMO PIANO

E’ morto Falco il cane che salvò tre bambini a Rigopiano

ROMA. Falco, il cane eroe di Rigopiano è morto. Aveva salvato tre bambini, Edoardo, Samuel e Ludovica, tra le vittime dei tragici fatti accaduti due anni fa, quando una valanga ha travolto l’hotel in Abruzzo. A dare la triste notizia della sua scomparsa è stato Fabrizio Cataudella, il vigile del fuoco di Latina che ha lavorato insieme al suo amico e collega a quattro zampe instancabilmente per nove anni, scavando tra le macerie.

Sul suo profilo Facebook ha pubblicato una dolcissima foto e una lettera dedicata a quell’esemplare speciale che ha rischiato la vita per salvare le persone. Falco era stato colpito da una mielopatia degenerativa, una grave patologia neurologica che colpisce il midollo spinale e che provoca una progressiva paralisi degli arti inferiori. “Sabato mattina lo abbiamo addormentato” ha scritto Fabrizio addolorato “per te, abituato a stare tra boschi e campi aperti, non era più una vita degna” ha detto, spiegando la scelta presa, giusta, ma che fa male. “Guardarti venirmi incontro, festoso come sempre, ma percepire giorno per giorno il tuo peggioramento ed essere impotente è stato straziante”.

Articoli Correlati