ԑ PRIMO PIANO

Emma Marrone al debutto nel nuovo film di Muccino

Al via oggi le riprese del nuovo film di Gabriele Muccino "I Migliori Anni", nel quale la cantante debutterà per la prima volta nel ruolo di attrice.

Inizia una nuova affascinante avventura per Emma Marrone, che debutterà nel ruolo di attrice nel prossimo film di Gabriele Muccino, intitolato “I Migliori Anni“. Oggi in occasione del primo giorno di riprese a Roma, la cantante ha pubblicato un significativo post su Instagram nel quale afferma di sentirsi allo stesso tempo “agitata, entusiasta ed eccitata per questa nuova avventura“. Inoltre ha dichiarato che nel momento in cui ricevette la proposta dal regista pensava fosse “pazzo”, ma la voglia di provarci ha superato ogni minima titubanza iniziale.

emma marrone attrice
Emma Marrone ( Facebook Emma Marrone)

Inoltre ha chiesto scusa ai fans per l’assenza dalle scene musicali, che a fronte di questo impegno sono più che giustificabili, e di incrociare le dita per lei.

Il regista ha replicato alle parole di Emma affermando: “L’ho inseguita e convinta a fare dei provini perché fosse lei a convincermi che avevo ragiona a volerla così fortemente come attrice. E sono felice di averla con me in questo viaggio!““

La cantante 35enne sarà affiancata da un cast stellare formato da Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart, Claudio Santamaria e Nicoletta Romanoff . Muccino decide di rimettersi dietro la macchina da presa in Italia dopo il successo di “A Casa Tutti Bene“, vincitore del David di Donatello dello spettatore e del Nastro d’argento speciale al cast, visto da oltre 1,4 milioni di spettatori, con un incasso totale di 9,18 milioni di euro.

Il film è la storia di quattro amici, Giulio (Favino), Gemma (Ramazzotti), Paolo (Rossi Stuart), Riccardo (Santamaria), raccontata nell’arco di quarant’anni, dal 1980 ad oggi, dall’adolescenza all’età adulta. Muccino con un tweet ha voluto raccontare parte della trama del film e le proprie sensazioni personali: “Loro (i protagonisti) incarnano gli eroi / anti eroi che cresceranno sognando, intruppando, amando, tradendo, volteggiando come facciamo noi nelle nostre esistenze, inevitabilmente, insistentemente, rialzandoci quando si cade perché andare avanti è il nostro istinto più profondoQuali sono i migliori anni? Quelli che abbiamo già vissuto o quelli che verranno? Il film uscirà il 13 Febbraio del 2020. Sono appena arrivato sul set e il ciak è ancora vergine. Siamo pronti.

View this post on Instagram

Eccoci qui. Primo giorno di riprese. Nuovo film, il mio dodicesimo. E ogni volta si ha la stessa paura ed emozione della prima volta. Che sia proprio la paura a dettare le nostre scelte, nella vita? I Migliori Anni è un film a cui penso da molto, davvero molto tempo e, dopo A Casa Tutti Bene, ho deciso di tuffarmi in questa storia che abbraccia 40 anni delle nostre vite, dal 1982 ad oggi. Dietro le storie dei quattro protagonisti scorre la storia dell’Italia e di tante italiane e italiani come loro. Come me. Come voi. Sono con me vecchi e nuovi compagni di lavoro: Pierfrancesco Favino, Micaela Ramazzotti, Kim Rossi Stuart e Claudio Santamaria. Loro incarnano gli eroi / anti eroi che cresceranno sognando, intruppando, amando, tradendo, volteggiando come facciamo noi nelle nostre esistenze, inevitabilmente, insistentemente, rialzandoci quando si cade perché andare avanti è il nostro istinto più profondo. Con loro ci sono anche Nicoletta Romanoff con cui non lavoravo dal 2003 quando girammo insieme Ricordati di Me e Emma Marrone che ho inseguito e convinto a far dei provini perché fosse lei a covincermi che avevo ragione a volerla così fortemente come attrice. E sono felice di averla con me in questo viaggio! Quali sono i migliori anni? Quelli che abbiamo già vissuto o quelli che verranno? Il film uscirà il 13 Febbraio del 2020. Sono appena arrivato sul set e il ciak è ancora vergine. Siamo pronti. Si parte. #IMiglioriAnniMovie #13Febbraio2020 #LotusProduction #LeoneFilmGroup #MarcoBelardi

A post shared by Gabriele Muccino (@gmuccino) on

La pellicola rappresenta il dodicesimo lavoro per il regista, che ne ha scritto la sceneggiatura insieme a Paolo Costella, ed è una produzione Lotus Production, società di Leone Film Group con Rai Cinema in associazione con 3 Marys Entertainment. Prodotto da Marco Belardi, uscirà nelle sale il 13 febbraio 2020 distribuito da 01 Distribution. La colonna sonora del film sarà affidata al maestro Nicola Piovani.

Carlo Saccomando

Articoli Correlati