• 26 Febbraio 2021
  • CRONACHE

Femminicidio nel Salento: il presunto omicida è l’ex fidanzato della vittima

L’ennesimo caso di femminicidio riempie le pagine della cronaca italiana: è stato catturato questa mattina il presunto responsabile dell’omicidio di Sonia Di Maggio, la 29enne uccisa a coltellate ieri sera in strada a Minervino di Lecce mentre era in compagnia del suo fidanzato. La giovane era originaria di Rimini e si era trasferita nel Salento solo da alcuni mesi. L’uomo arrestato è l’ex fidanzato della giovane, Salvatore Carfora, 39 anni, di Torre Annunziata, con precedenti penali, catturato questa notte da alcuni agenti di polizia nei pressi della stazione di Otranto, nel leccese, mentre a piedi cercava di raggiungere un treno per fuggire alla cattura.

Al momento del fermo l’uomo aveva ancora gli indumenti e lo zainetto che indossava al momento del delitto. Mentre l’arma del delitto non è stata ancora ritrovata, è probabile che il killer se ne sia liberato subito dopo aver compiuto il delitto. Fonti investigative raccontano che Carfora era uscito da poco tempo dall’ospedale psichiatrico giudiziario di Aversa, dove era finito per aver ferito a coltellate un parcheggiatore abusivo durante una lite. L’uomo era già noto alle forze dell’ordine per alcuni precedenti che lo avvicinano alla famiglia del clan Gallo-Limelli-Vangoni.

femminicidio

Italia, altro femminicidio nel 2021: l’omicidio di Sonia Di Maggio, la dinamica dei fatti

Secondo quanto ricostruito dagli investigatori, ieri sera il 39enne avrebbe aggredito i due fidanzati, cogliendoli di sorpresa alle spalle, mentre camminavano per strada mano nella mano. È molto probabile che l’obiettivo dell’agguato fosse il nuovo fidanzato di Sonia, ma lei percepito l’imminente pericolo avrebbe cercato di proteggere con il proprio corpo l’attuale ragazzo, finendo per essere tragicamente uccisa. Alcuni passanti che hanno assistito alla scena hanno provato insieme al fidanzato a rianimare Sonia, fino all’arrivo dei medici del 118 che purtroppo hanno constatato il decesso della giovane.

Articoli correlati