CRONACHEԑ PUGLIAԑ TOP NEWS

Foggia, finanziare narcotizzato e derubato della pistola in un seggio

Secondo le prime ricostruzioni i ladri sarebbero entrati da una finestra. Oltre alla pistola, i malviventi hanno portato via tre telefoni cellulari e un portafogli.

A sentirne parlare per la prima volta sembrerebbe la descrizione di una scena del film comico ‘Scuola di ladri‘, del 1986 diretto da Neri Parenti e interpretato dallo straordinario trio di attori composto da Paolo Villaggio, Lino Banfi e Massimo Boldi, mentre per quanto possa sembrare paradossale si tratta di un fatto di cronaca realmente accaduto: un militare della Guardia di Finanza in servizio al seggio elettorale Parisi-De Santis di Foggia è stato derubato della pistola di ordinanza la scorsa notte, mentre era di vigilanza al seggio di via Marchese de Rosa.

finanziare derubato

Secondo le prime ricostruzioni sembrerebbe che il finanziere sia stato narcotizzato: si sarebbe svegliato verso le 4 del mattino accorgendosi di non avere più la pistola di ordinanza, una Beretta custodita nella fondina. Il militare accortosi del furto ha dato immediatamente l’allarme. Con lui, erano in servizio altri due militari della compagnia di Manfredonia (Foggia).

I ladri sono entrati attraverso una finestra nell’istituto sede di seggio elettorale. Oltre alla pistola, i malviventi hanno portato via tre telefoni cellulari e un portafogli.

Carlo Saccomando

Tags

Articoli Correlati