SPORTԑ PRIMO PIANO

Fonseca telefona a Higuain: vuoi diventare il nuovo numero nove giallorosso?

Il calciomercato impazza e la Roma attraverso l’opera del nuovo direttore sportivo Gianluca Petrachi sta cercando di allestire una rosa competitiva, che abbia le qualità per poter essere competitiva in Serie A e puntare al quarto posto in classifica, con conseguente raggiungimento del fondamentale piazzamento in Champions League, oltre all’obiettivo di disputare un’Europa League da protagonista.

La società oltre al ds ha cambiato allenatore, il portoghese Paulo Fonseca, che nelle ultime tre stagioni ha guidato lo Šachtar Donec’k riuscendo a conquistare 3 scudetti, 3 coppe di Ucraina e 2 supercoppe nazionali. È da evidenziare che per il neo mister giallorosso il miglior piazzamento in una coppa europea è rappresentato dall’ottavo di finale in Champions League disputato nella stagione 2017/18, perso guarda caso proprio contro la Roma: 2-1 il risultato in casa, mentre fu decisiva la sconfitta 1-0 rimediata all’Olimpico.

fonseca telefona higuain
Gianluca Petrachi (Twitter @OfficialASRoma)

Società, tifosi e appassionati di calcio sono coscenti che Petrachi e Fonseca hanno l’arduo compito di dimostrare le proprie abilità effettuando delle operazioni di calciomercato che possano riportare la società ai vertici del calcio italiano. Dopo gli errori della passata campagna acquisti, con gli innesti poco proficui se non disastrosi di Olsen,Mirante, Marcano, Santon, Coric, Cristante, Nzonzi, Pastore e Kluivert, con l’unico barlume di speranza rappresentato da Zaniolo, frutto della trattativa che ha portato Nainggolan all’Inter, l’allenatore e il dirigente hanno il dovere di non far rivivere ai propri supporter l’incubo della scorsa stagione.

fonseca telefona higuain
(Twitter @OfficialASRoma)

Sino ad oggi il mercato in uscita ha registrato sopratutto la perdita di un giocatore fondamentale come Manolas, che ha rafforzato una diretta avversaria come il Napoli e l’ha aiutata nel formare una coppia centrale difensiva tra le più forti in Europa: Koulibaly-Manolas. Inoltre sono approdati ad altre squadre El Shaarawy, Gerson, Ponce e Luca Pellegrini, queste uscite non hanno suscitato alcun malumore tra i tifosi.

Daniele De Rossi con la maglie del Boca Juniors (Instagram)

Grandi rimpianti invece ha destato l’addio di “Capitan FuturoDaniele De Rossi, svicolato al termine della stagione appena terminata, sopratutto per le modalità con le quali è avvenuto, con evidenti responsabilità societarie. Negli ultimi giorni è decollata la trattativa col Boca Juniors, che probabilmente sarà la prossima destinazione del centrocampista. Vicenda che ricorda nei modi quella vissuta da Francesco Totti al termine della carriera da calciatore, che come se non bastasse ha salutato da dirigente lo scorso 17 giugno.

Gianluca Mancini

Per quanto riguarda i giocatori in entrata il posto del difensore greco è stato preso dal promettente Gianluca Mancini, Pellegrini è stato scambiato con Spinazzola, in porta è arrivato Pau Lopez dal Betis Siviglia e infine si è rinforzato il centrocampo con l’innesto di Diawara dal Napoli. Un buon inizio, ma la strada sembra ancora lunga per completare la rosa e sfoltire laddove è necessario (si consideri ad esempio che attualmente ci sono 4 portieri in rosa ed uno sicuramente dovrà essere ceduto: Lopez, Olsen, Mirante e Fuzato).

I rumors dicono che Petrachi abbia quasi chiuso la trattativa per il centrocampista Veretout dalla Fiorentina, soffiandolo al Milan, e che sia in una buona fase della trattativa per il difensore Alderweireld del Tottenham. Mister Fonseca invece sta cercando di trovare possibili soluzioni per l’attacco: è ormai palese che Edin Dzeko sia in procinto di lasciare il club, attirato dalle sirene nerazzurre dell’Inter.

Paulo Fonseca (Twitter @OfficialASRoma)

Il nome sul quale in tecnico portoghese ha focalizzato la sua attenzione è quello di Gonzalo Higuain, tornato alla Juventus e che nonostante l’arrivo di Maurizio Sarri, da sempre suo estimatore, potrebbe essere considerato come un peso dalla società bianconera. Fonseca ha prima contattato via WhatsApp l’attaccante argentino e dopo aver ricevuto l’assenso per un colloquio telefonico gli ha prospettato un progetto tecnico incentrato sulla sua presenza. In pratica diventerebbe il nuovo numero 9 dell’attacco giallorosso, punto cardine dell’attacco e probabilmente uomo immagine del nuovo progetto tecnico.

Il Pipita ha ascoltato con attenzione la proposta e si è preso il tempo di poter riflettere. La sensazione è che il giocatore stia aspettando l’evolversi delle situazioni legate a Mauro Icardi, su cui sono puntati i riflettori bianconeri da qualche tempo, e Romelu Lukaku, nome circolato nella giornata di oggi che potrebbe essere il colpo a sorpresa della Juventus, soffiandolo di fatto ai rivali interisti interessati da tempo al belga.

Gonzalo Higuain (Twitter Juventus Top News)

Per quanto riguarda le cifre il discorso è un po’ più complicato: l’argentino pesa a bilancio della Juve per circa 36 milioni di euro, una cifra abbordabile anche se si tratterebbe di un 31enne (il 10 dicembre compirà 32 anni). Mentre a livello d’ingaggio Gonzalo percepisce 7,5 milioni di euro a stagione (contratto sino al 2021), cifra non consona agli standard giallorossi. La soluzione potrebbe consistere nel proporre 15 milioni di euro spalmati su 4 stagioni invece di 2 (3,25 milioni a stagione per 4 anni).

A questo punto la decisione spetterà al Pipita, nella speranza che se il matrimonio dovesse avvenire la stagione dell’argentino sia completamente differente da quella appena terminata…. per informazioni chiedere a Milan e Chelsea.

Carlo Saccomando

Loading...

Articoli Correlati