FATTISPORT

Gimondi campione del mondo di ciclismo: era il 2 settembre 1973

Il 2 settembre 1973 Felice Gimondi diventava campione del mondo di ciclismo. La recente scomparsa, avvenuta il 16 agosto scorso, ha riacceso i riflettori su uno degli sportivi che hanno fatto sognare gli italiani negli Anni Sessanta. Gimondi era nato a Sedrina, in provincia di Bergamo, il 29 settembre 1942. Professionista dal 1965 al 1979, con centinaia di vittorie ottenute nella sua carriera, è stato uno dei sette corridori, tra cui Jacques Anquetil, Eddy Merckx, Bernard Hinault, Alberto Contador, Vincenzo Nibali, e Chris Froome, a vincere le grandi corse a tappe: il Giro d’Italia (per tre volte, nel 1967, 1969 e 1976), il Tour de France (1965), e la Vuelta (1968).

Felice Gimondi conquista a Barcellona il titolo mondiale nel 1973
Loading...

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati