CULTURAԑ PRIMO PIANO

Giornate Fai d’autunno per “salvare” il patrimonio italiano

Sono 700 i luoghi e 140 gli itinerari in 260 città svelati dalle Giornate Fai d’autunno 2019, che tornano per i 200 anni dalla composizione dell’Infinito di Leopardi, il 12 e 13 ottobre prossimi, a sostegno della campagna di raccolta fondi “Ricordati di salvare l’Italia”. Si potranno visitare i luoghi leopardiani, come il Colle dell’Infinito a Recanati, la tomba a Napoli e la Chiesa di Sant’Onofrio a Roma dove si recò in visita, le sedi della Spada e della bilancia, ovvero Legge e Giustizia, a Roma, la Corte di Cassazione al Palazzaccio o la Caserma dei Corazzieri al Quirinale. E ancora l’Headquarter Coima a Milano o i fari della Sardegna, la preziosa collezione di Palazzo Dolfin Manin a Venezia e la BoCs Art di Cosenza. Un’edizione, ”organizzata dalle Delegazioni Giovani”, spiega il presidente del Fondo, Andrea Carandini, mentre il vicepresidente Marco Magnifico, parla di itinerari ”tra riduzioni delle emissioni di Co2′‘ e riscaldamenti eco, per sposare in pieno ”il tema della sostenibilità, una delle più grandi sfide cui è chiamata l’umanità”.

Articoli Correlati