DAL MONDOԑ TOP NEWS

Gli auguri di Donald Trump agli americani e l’accusa di impeachment

Gli auguri natalizi di Donald Trump e della First Lady in un video twittato parlano di solidarietà: “Rinnoviamo la nostra speranza per la pace tra le nazioni e per la gioia nel mondo”. Trump ha ringraziato “coloro che si riuniscono per occuparsi degli altri con compassione in occasione delle festività, che si tratti di familiari, amici, vicini o persone bisognose”. Poi è stata la volta di Melania: “Tutti gli americani sono grati agli uomini e alle donne in uniforme che ci tengono al sicuro, nelle forze armate, nella polizia e in tutte le forze della legge”. Il presidente ha anche inviato “una preghiera speciale” per i militari americani impegnati all’estero.

Una tregua che ha già lasciato il posto a una dichiarazione di Trump su Nancy Pelosi, presidente della Camera dei rappresentanti degli Stati Uniti d’America, e sua accusatrice di impeachment: “Perché alla pazza Nancy Pelosi, solo perché ha una leggera maggioranza in Parlamento, dovrebbe essere permesso di accusare di impeach il presidente degli Stati Uniti? Non c’è stato alcun crimine, la chiamata con l’Ucraina è stata perfetta, senza pressione. Questa truffa di impeachment è molto ingiusta. I democratici vogliono gestire la maggioranza del Senato repubblicano. Ipocriti!”

Articoli Correlati