SPORTԑ TOP NEWS

Gp Monaco, trionfa Hamilton con dedica a Niki Lauda

Trionfa il pilota britannico per la terza volta in carriera. Secondo posto per Sebastian vettel, terzo Valtteri Bottas.

MONTECARLO. A tre anni di distanza torna al successo la Mercedes: Lewis Hamilton si aggiudica il Gran Premio di Monaco, sesta gara del mondiale 2019 di Formula 1. Per il pilota britannico si tratta della terza vittoria in carriera su questo circuito, sopo quella del 2008 e la più recente del 2008, ultima vittoria delle Frecce d’argento su questo circuito.

Il successo di Hamilton ha inoltre la valenza di onorare la recente scomparsa del grande campione Niki Lauda, suo mentore e che ha voluto omaggiare indossando un casco ispirato a quello indossato dal pilota austriaco in passato.

hamilton monaco lauda 2019
Lewis Hamilton si aggiudica il Gp di Monaco 2019 (Twitter @F1)

Il seconda posizione è giunto al traguardo Max Verstappen su Red Bull, che però è stato penalizzato di cinque secondi per una manovra non sicura (unsafe release) effettuata a due giri dal termine proprio nei confronti del vincitore della gara, facendolo retrocedere irrimediabilmente ai piedi del podio, in quarta posizione. Per questo motivo la Ferrari di Sebastian Vettel ha beneficiato della penalità ed è salito dalla terza alla seconda piazza. Sul terzo gradino del podio l’altra Mercedes di Valtteri Bottas.

(Twitter @F1)

L’altra Rossa di Maranello, guidata da Charles Leclerc, nella gara di casa è stat costretta al ritiro. Partito dalle retrovie, ha cercato in tutti i modi, sin dalle prime fasi di gara, un recupero disperato. Il giovane monegasco ha pagato un tentativo di sorpasso nei confronti di Hulkenberg, nel quale ha forato una gomma. La foratura ha provocato danni al fondo della vettura durante il giro che lo avrebbe portato ai box, e conseguentemente è stato costretto al ritiro.

Quinta posizione per Pierre Gasly, con la Red Bull, davanti a Carlos Sainz, della McLaren. Settimo posto per la Toro Rosso di Daniil Kvyat, seguito dal compagno di squadra Alexander Albon. Chiudono la top 10 la nona posizione di Romain Grosjean su Haas e Daniel Ricciardo su Renault, quest’ultimo vincitore della scorsa edizione del Gp di Monaco.

hamilton monaco lauda

infine hanno deluso le due Alfa Romeo , arrivando rispettivamente 17ª con Kimi Raikkonen e 19ª ,con l’unico pilota italiano, Antonio Giovinazzi. Tra i due la Williams di Kubica.

Carlo Saccomando

Loading...

Articoli Correlati