SPORTԑ PRIMO PIANO

Icardi chiede all’Inter il reintegro e 1,5 milioni di danni

MILANO. Mauro Icardi, fa causa all’Inter: chiede il reintegro in rosa, dalla quale è stato escluso dopo l’arrivo del nuovo allenatore Antonio Conte, e anche 1,5 milioni di euro di danni. La notizia, lanciata dalla Gazzetta dello Sport in tarda serata è arrivata come un fulmine, anche se non proprio a ciel sereno. Sin dall’inizio dell’era Conte, infatti, la punta interista era parsa fuori dal progetto del nuovo allenatore, che lo aveva anche comunicato pubblicamente. La decisione era stata ribadita anche dall’ad Beppe Marotta. L’obiettivo, però, era trovare un accordo con il giocatore – rappresentato dalla moglie Wanda Nara – e una collocazione adeguata.

La notizia della causa è stata confermata dagli ambienti dell’Inter. Si apprende anche che con “reintegro” i legali di Icardi intendono la partecipazione del giocatore alle sessioni di allenamento tecnico-tattiche .

Articoli Correlati