DAL MONDOԑ TOP NEWS

Il figlio di Cafu stroncato da un infarto: aveva 30 anni

SAN PAOLO. Il mondo del calcio si stringe attorno a Marcos Cafù, colpito dal grave lutto della perdita di un figlio. Danilo Feliciano, 29 anni, è morto di infarto mentre giocava a pallone con gli amici nel giardino di casa. Il figlio maggiore dell’ex terzino di Roma e Milan ha accusato un primo malore nel giardino di casa Barueri, nei pressi di San Paolo, mentre era in corso una riunione di famiglia per un compleanno.  Trasportato immediatamente in ospedale, non ha superato un secondo attacco cardiaco.

Danilo con il babbo

Tanti i messaggi di cordoglio per Marcos Evangelista de Moraes, detto Cafù, calciatore che ha saputo farsi voler bene in tutte le formazioni in cui ha militato. “L’ho visto crescere… non è possibile! Ti sono vicino amico mio con tutto il cuore. Riposa in pace Danilo”. Così, su Instagram, Francesco Totti abbraccia il suo ex compagno ai tempi della Roma.“L’ho visto crescere… non è possibile! Ti sono vicino amico mio con tutto il cuore. Riposa in pace Danilo”. Così, su Instagram, Francesco Totti abbraccia il suo ex compagno ai tempi della Roma.

Anche la società rossonera ha pubblicato un messaggio toccante, affidandolo all’altro social, Twitter: “Marcos, in questo momento di profonda tristezza ogni rossonero è con te e la tua famiglia. Il nostro abbraccio va a voi”.

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati