DAL MONDOԑ TOP NEWS

“Il leader Kim Jon-un è vivo e sta bene” sarebbe solo convalescente

KUMGANG. Il leader nordcoreano Kim Jon-un “è vivo e sta bene”: lo ha detto Moon Chung-in, advisor speciale sulla sicurezza nazionale del presidente sudcoreano Moon Jae-in, ripetendo alla Cnn quanto detto a Fox News sulle speculazioni crescenti sullo stato di salute del supremo comandante.

    Kim è assente da eventi pubblici da 2 settimane, incluso quello del 15 aprile dedicato al compleanno del nonno Kim Il-sung, mentre secondo la Kcna il 12 aprile il leader aveva presieduto un’importante riunione del Politburo il giorno precedente.
    “La posizione del nostro governo è ferma”, ha aggiunto Moon, secondo cui nessun segnale inconsueto è stato rilevato al Nord.
    Kim sarebbe stato operato al cuore il 12 aprile, ha riportato la scorsa settimana il Daily Nk, sito di informazioni sul Nord basato a Seul, e starebbe recuperando in una villa sul monte Kumgang. Da allora si sono moltiplicate le voci fino a ipotizzare il decesso o lo “stato vegetativo” per l’inserimento problematico di uno stent coronarico.

Articoli Correlati