CRONACHEԑ TOP NEWS

Incidente sul lavoro, 4 morti in un’azienda agricola del Pavese

PAVIA. Quattro operai hanno perso la vita in un incidente sul lavoro avvenuto oggi in un’azienda agricola di Arena Po, in provincia di Pavia, dove sono presenti circa 300 mucche da latte. Gli operai sono caduti in una vasca di liquami: due corpi sono stati recuperati in breve tempo, per gli altri due è stato necessario svuotare la vasca di decantazione dove tutti e 4 erano precipitati.  Ogni sforzo per salvarli è stato inutile. Nel giro di pochi minuti sono accorse sul posto diverse ambulanze del 118, oltre a carabinieri, vigili del fuoco, ispettori dell’Ats e il procuratore aggiunto di Pavia, Mario Venditti.

Le quattro vittime, tutte di origini indiane, sono due fratelli, che erano i titolari dell’azienda (un allevamento di bovini) e due dipendenti. I due fratelli avevano anche un terzo dipendente, sempre di origine sikh, che lavorava per loro: è l’unico rimasto in vita. Il recupero dei cadaveri si è svolto tra la disperazione dei familiari delle vittime, giunti ad Arena Po anche dalle province di Brescia e Cremona. La tragedia ha destato enorme commozione nel paese.

“È una tragedia agghiacciante che ci lascia tutti sgomenti e senza parole la morte di quattro operai in un’azienda agricola nel Pavese. È davvero una sconfitta per tutti – scrive su twitter la segretaria generale della Cisl, Annamaria Furlan -. La sicurezza sul lavoro è una priorità, una vera emergenza nazionale che il nuovo governo deve affrontare insieme alle parti sociali con urgenza e con provvedimenti straordinari”.

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati