• PERSONAGGI

Ironia sul premier incaricato, spopola sui social l’hashtag #quellavoltacheDraghi

Il popolo dei social come si sa è sempre pronto a ironizzare sui personaggi più in vista del mondo dello spettacolo, dello sport e della politica. Dopo il successo mondiale riscosso dal senatore statunitense Bernie Sanders, che si era presentato con delle originalissime muffole alla cerimonia di insediamento di presidente Joe Biden, da qualche ora a questa parte un nuovo fenomeno sta imperversando nei social degli utenti italiani: si tratta di meme ironici che hanno come protagonista il presidente del Consiglio incaricato Mario Draghi.

Gli internauti si sono scatenati nel postare immagini surreali, correlati da descrizioni divertenti, sulle fantomatiche e improbabili imprese dell’ex presidente della Bce, il tutto accompagnato dall’hashtag #quellavoltachedraghi, che ha scalato in brevissimo tempo la classifica dei trend. La dinamica è molto simile a quella di altri meme del recente passato che ironizzavano su personalità del calibro di Chuck Norris, Papa Francesco o il premier russo Vladimir Putin e sulle loro imprese ai limiti dell’impossibile.

#quellavoltachedraghi

I tweet più divertenti con l’hashtag #quellavoltachedraghi

Ha ragione da vendere il noto giornalista radiocronista sportivo Riccardo Cucchi che con specifico riferimento al meme su Draghi afferma: “Twitter è un posto meraviglioso. E pieno di persone che sanno che l’ironia può salvarci. Sto ridendo con gusto. Grazie a tutti. Davvero“. Tra i tweet più popolari solo in forma scritta quelli più divertenti sono i seguenti:

Abbiamo selezionato alcuni dei tweet più divertenti, con relative immagini, correlati dall’hashtag #quellavoltachedraghi caratterizzati da riferimenti inerenti il passato di Draghi, la carriera in Bce e la guida della Banca d’Italia, per non parlare dei richiami a famose imprese sportive, all’universo cinematografico, serie tv, cartoni animati e alla televisione in generale, alla religione, alla storia d’Italia, all’arte, alla musica e addirittura ad una somiglianza con l’ex membro del gruppo Proletari armati per il Comunismo Cesare Battisti.

Addirittura alcuni utenti di Twitter hanno immaginato che il presidente del Consiglio incaricato sia stato d’ispirazione a Jeff Bezos e Elon Musk per la creazione dei colossi Amazon e Tesla.

Articoli correlati