ARTEDAL MONDO

“JR: Chronicle” è la mostra sui mille volti di N.Y. con De Niro

NEW YORK. Murali, fotografie, video, diorami, e materiale d’archivio compongono la mostra “JR: Chronicle”, visitabile al Brooklyn Museum fino al 3 maggio 2020. Si tratta della prima grande mostra in Nord America dedicata al “photograffeur” francese JR, in cui Robert De Niro compare tra gli oltre mille protagonisti dell’opera. I mille volti di New York sono rappresentati in un affresco multimediale di cosa è oggi la metropoli linguisticamente più diversa del mondo, accompagnata dalla storia dell’immigrazione in America. È il fulcro della mostra, “The Chronicles of New York City”, un nuovo murale epico, accompagnato da registrazioni audio della storia di ogni persona. Negli ultimi 20 anni l’artista JR ha allargato l’idea di public art con ambiziosi progetti. Vincitore del Ted Prize 2011, candidato agli Oscar per “Faces Places” con Agnes Varda e uno dei 100 più influenti di Time del 2018, JR e’ un mix tra graffitista e foto-videografo. A cura di Sharon Matt Atkins, direttore delle mostre e delle iniziative strategiche, e di Drew Sawyer, Phillip Leonian e Edith Rosenbaum Leonian Curator, Photography, Brooklyn Museum, questa esposizione fa parte delle cascate di Brooklyn per la Francia, una stagione culturale organizzata dai servizi culturali dell’ambasciata francese e della Fondazione Face, in collaborazione con le sedi di Brooklyn.

Loading...

Articoli Correlati