CRONACHEԑ ABRUZZO

L’agricoltore travolto dal trattore è muore dopo 18 giorni

PESCARA. Un 74enne di Cugnoli (Pescara), Mario Silvestri, è morto all’ospedale di Pescara a quasi 20 giorni dall’incidente agricolo in cui era rimasto gravemente ferito.

L’uomo, lo scorso 8 luglio, nel comune del Pescarese, era alla guida di un trattore per eseguire alcuni lavori su un terreno di proprietà del figlio, titolare di un’azienda agricola, quando, per cause in corso di accertamento, il mezzo si era ribaltato. Finito in ospedale, è sempre stato ricoverato nel reparto di Rianimazione, dove oggi, attorno alle 12, è morto. Degli accertamenti si erano occupati i Carabinieri della Compagnia di Penne (Pescara) e della Stazione di Alanno (Pescara).

Loading...

Articoli Correlati