CRONACHEԑ TOP NEWS

Lotteria Italia: la dea bendata bacia Torino con il tagliando da 5 milioni

Quest’anno è stata Torino la città baciata dalla fortuna nel giorno dell’Epifania, anzi si potrebbe dire che la dea bendata per un giorno ha deciso di indossare i panni della Befana e distribuire regali ad alcuni fortunati, nonostante a livello di fascino tra la prima e la seconda non ci sia paragone (e non stiamo parlando del senatore espulso qualche giorno fa dal MoVimento 5 stelle). L’unica cosa ha in comune questa vincita con il movimento politico è il numero 5, ovvero i 5 milioni di euro che si è aggiudicato il fortunato possessore del biglietto vincente.

Ieri sera durante la trasmissione ‘I soliti ignoti‘, condotta da Amadeus su Rai1, il capoluogo piemontese è tornato dopo vent’anni a conquistare il primo premio della Lotteria Italia. Più volte negli ultimi anni ci era andata vicina, come nel 2018 quando venne vinto il quarto premio da un milione. Mentre nel 2013, invece, si è registrata la vittoria di un milione e mezzo. 

La provincia di Torino è una delle poche in cui i biglietti venduti hanno fatto segnare una crescita rispetto alla scorsa edizione: da 219 mila si è passati a 226 mila, con un incremento del 3,2%. Probabilmente perché è ancora vivo il ricordo della vittoria di 1,5 milioni a Rosta e di 1 milione a Pinerolo, entrambi situati nella provincia torinese.

lotteria italia

Il primo premio da 5 milioni venduto a Torino è andato al tagliando  O 005538. Chiudono il podio virtuale il secondo da 2,5 milioni di euro che è stato vinto dal tagliando P 463112 venduto a Gonars, in provincia di Udine, e il terzo premio da 1,5 milioni di euro è stato conquistato dal biglietto N 121940 venduto a Roma.

Il quarto premio da 1 milione di euro è andato al tagliando C 127922 venduto a Lucca, mentre il quinto e ultimo premio di prima categoria da 500.000 euro se l’è aggiudicato il tagliando P 370303 venduto a Erba, in provincia di Como.

Nella categoria delle vincite di seconda e terza categoria è il Lazio a farla da padrona: cinque dei venti premi da 100mila euro ciascuno, sono finiti a Roma (4) e a Frascati (1), mentre 33 tagliandi vincenti da 20mila euro ciascuno sono stati venduti nella Regione.

Ecco le serie e i numeri dei 20 biglietti estratti di seconda categoria, del valore di 100.000 euro ciascuno:

  • C497235 ROMA
  • L064678 CASTELLARANO (RE)
  • E237293 ROMA
  • E235721 ROMA
  • N221621 MOLFETTA (BA)
  • F409216 SALERNO (SA)
  • D133481 PAVIA (PV)
  • E346697 TORINO DI SANGRO (CH)
  • P431020 PALO DEL COLLE (BA)
  • P412570 LAVIS (TN)
  • M059274 RICCIONE (RN)
  • L288423 TORINO
  • E468061 FRASCATI (RM)
  • A473573 TORTONA (AL)
  • M160464 TRIESTE (TS)
  • P475690 ROMA
  • N065499 NAPOLI
  • M003332 SALERNO
  • A351631 PARMA
  • E323839 PISCINA (TO).

Carlo Saccomando

Articoli Correlati