DAL MONDOԑ TOP NEWS

“Maddie McCann è morta”, la Procura tedesca avverte i genitori della piccola

Il procuratore tedesco Hans Christian Wolters, a capo delle indagini sul caso della scomparsa di Madeleine “Maddie” McCann, scomparsa nel 2007 in Portogallo all’età di 3 anni, ha scritto ai genitori della piccola comunicando loro di avere “prove concrete” della sua morte.

La notizia è stata diffusa dal Daily Mail, che ha spiegato come non siano state volutamente rivelate troppi dettagli sulle circostanze del decesso per non mettere a repentaglio le indagini. Il principale sospettato per l’omicidio rimane Christian Brueckner, 43enne tedesco già accusato di pedofilia e attualmente detenuto in carcere per aver violentato una turista americana in Algarve nel 2005.

Maddie McCann morta
Madeleine “Maddie” McCann

Wolters si è detto vicino al dolore provato dai genitori della bimba, ma ha evidenziato come in questa fase delle indagini sia più importante inchiodare il colpevole piuttosto che spiegare il motivo per il quale Maddie sia morta e sulla base di quali prove la Procura tedesca pensa che si tratti di un omicidio.

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati