CRONACHEԑ LAZIO

Metro di Roma nel caos, utenti a piedi nel tunnel per centinaia di metri

ROMA. Mattinata di caos nella metro a Roma. La linea B della metropolitana di Roma è interrotta tra Basilica San Paolo e Castro Pretorio, a causa di un guasto. Alcuni passeggeri sui social network hanno pubblicato fotografie e post riferendo di essere stati invitati a scendere dai convogli e a proseguire a piedi sotto la galleria poco dopo la stazione Cavour a causa del guasto. Atac ha istituto un servizio navetta, mentre restano attive le tratte Laurentina Basilca San Paolo e Castro Pretorio Rebibbia/Ionio.

A quanto si è appreso il guasto tecnico ha riguardato la linea e ha comportato la necessità di eseguire un’evacuazione in banchina dei passeggeri presenti a bordo dei treni. Al momento sono in corso i lavori per il ripristino del servizio. A piedi per centinaia di metri sotto la galleria della metropolitana a Roma. E’ quanto segnalato da alcuni passeggeri, i quali hanno riferito che i vagoni sono stati evacuati a causa di problemi tecnici. Il treno si è fermato nella galleria tra le fermate della linea B, Circo Massimo e Colosseo. Per raggiungere quest’ultima, i passeggeri sono poi scesi – in centinaia secondo quanto riferito – a piedi in galleria, illuminata dalle luci di emergenza. A riferirlo Atac su twitter, la linea B è bloccata tra Castro Pertorio e San Paolo. Inoltre, lungo la metro A, a Termini, per quasi due ore banchine e scale mobili sono rimaste al buio per un problema all’impianto di illuminazione. Sono state attivate le luci di emergenza. Dopo l’intervento dei tecnici l’illuminazione è tornata regolare. Proteste sui social da parte degli utenti.

Loading...

Articoli Correlati