SPETTACOLIԑ EMILIA-ROMAGNAԑ PRIMO PIANO

Morandi in tour porta nei teatri “una vita di canzoni”

BOLOGNA. Debutta questa sera 1° novembre al Teatro Duse di Bologna Gianni Morandi, in scena con “Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni”, 21 concerti che si protrarranno fino al 26 gennaio 2020. Tanta musica condita di ricordi, aneddoti, e il desiderio fortissimo di tornare a casa. Da Bologna è iniziata la carriera dell’artista 74enne nei primi anni della giovinezza, sempre emozionato perché una delle canzoni in repertorio è stata scritta dal nipote Paolo. Lo show dell’artista, che ha venduto più di 53 milioni di dischi con oltre 4mila concerti in Italia e all’estero, sarà quindi l’occasione giusta per ritrovare tutti i brani più noti della sua carriera in una scaletta diversa ogni sera.

Gianni Morandi durante le prove di “Stasera gioco in casa – Una vita di canzoni”

In questo tour Morandi annuncia che una parte dei pezzi che canterà sarà scelta dal pubblico, e che omaggerà gli amici Lucio Dalla e Mogol: «Sapendo che giocavo a calcio – ha ricordato – , Mogol mi contattò per fare la nazionale dei cantanti, e siccome quasi non cantavo più, mi propose uno dei brani che amo di più, “Canzoni stonate” che inizia con la frase ‘Canto solamente insieme a pochi amici’, che ha segnato l’inizio per me di una nuova era». Lo spettacolo di Gianni Morandi, di circa due ore e mezza, ha la regia di Saverio Marconi, e mostra pochi elementi scenici, tra cui tavoli, un frigo, un pianoforte, e un divano su cui dialogare con qualche fan.

locandina concerti morandi

«Voglio ringraziare il Teatro Duse per avermi proposto questa nuova avventura artistica che mi dà la possibilità di cantare in teatro, dove l’atmosfera è sempre un po’ speciale, ed è possibile instaurare una relazione più profonda con il pubblico. C’è sempre un momento della vita in cui si sente il forte desiderio di tornare nel luogo da dove si è partiti. La prima volta che ho cantato al Duse è stato nel 1964, e ricordo che mi tremavano le gambe. Dopo tanti anni, e aver girato tutto il mondo, tornare nella mia città con una nuova serie di concerti è una grandissima emozione», ha dichiarato Morandi.

Simona Cocola

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati