SPORTԑ TOP NEWS

MotoGp in Malesia, Vinales s’impone su Marquez e Dovizioso

SEPANG. Maverick Vinales ha vinto il Gp di Malesia di MotoGp, penultimo appuntamento stagionale del motomondiale, disputato oggi sul circuito di Sepang. Il pilota della Yamaha ha preceduto Marc Marquez (Honda) e Andrea Dovizioso (Ducati). Quarto Valentino Rossi sull’aktra Yamaha, mentre il ‘poleman’ Fabio Quartararo ha chiuso al settimo posto, subito dietro Franco Morbidelli, sesto.

“E’ stata una gara incredibile – ha dichiarato al traguardo Vinales –, sapevo di avere un bel potenziale e ho avuto grande velocità. Anche in Australia avevo avuto un buon feeling, ma aver preso la testa nelle prime battute qui mi ha permesso di imporre il mio ritmo e di vincere”. Il vincitore ha voluto anche ricordare il giovane centauro indonesiano Afridza Munandar, morto ieri sul circuito malese nel corso della gara dell’Asia Talent Cup: “E’ un successo che voglio dedicare al giovane pilota morto ieri, questa vittoria è per lui”.

Soddisfatto Dovizioso per il terzo posto: “Ci voleva un podio, era troppo importante. Siamo finalmente riusciti a correre bene sull’asciutto, cosa che in passato non abbiamo mai fatto, in condizioni davvero dure. Purtroppo non avevo il passo di Marquez, la gomma è calata davvero tanto. Il gap non era grande, ma non sono riuscito a lottare con lui e Vinales”. Dovizioso ha parlato anche del suo duello con Rossi che alla fine lo ha visto prevalere: “E’ sempre bello lottare con lui, è molto aggressivo ma allo stesso tempo il suo stile è sempre pulito, alla fine sai più o meno come può reagire, ci siamo incrociati ma è andato tutto bene”.

Articoli Correlati