SPORTԑ PRIMO PIANO

MotoGp, in Qatar show di Dovizioso, 5° Valentino Rossi

QATAR. Comincia bene la stagione 2019 di MotoGp per i colori azzurri: Andrea Dovizioso su Ducati si aggiudica la prima gara della stagione sul tracciato di Losail davanti alla Honda ufficiale di Marc Marquez di soli 23 millesimi.

Una vittoria figlia di una tattica straordinaria da parte del pilota forlivese, che comanda la gara fino al penultimo giorno nel quale decide di far passare Marquez, accorgendosi che la Honda dietro va leggermente più veloce come velocità di punta. Decide che gli ultimi due giri saranno necessari a studiare il proprio avversario e carpirne le debolezze, se mai ce ne fossero. A poche curve dal traguardo, il pilota italiano guida nettamente meglio dello spagnolo che paga la pressione con piccoli errori che ne compromettono la vittoria finale. La scelta quasi azzardata di Dovizioso paga; acume tattico si unisce alla grande voglia di riscatto accumulata dopo la seconda piazza conquistata nella classifica finale dello scorso campionato. E’ riuscito a far tesoro della passata stagione e ha realizzato un piano degno di Macchiavelli. Con questa vittoria il pilota della Ducati diventa il terzo italiano più vincente in top-class, insieme a Max Biaggi, con 13 vittorie totali.

Andrea Dovizioso su Ducati

Il gradino più basso del podio spetta al britannico Cal Crutchlow, che soffia la terza piazza a Rins. Ottima la prestazione di Valentino Rossi che partito dalla 14esima posizione, chiude quinto posto insperato alla vigilia. SestoDanilo Petrucci su Ducati, che pur ottenendo un buon piazzamento paga nel finale la scelta delle gomme, aveva scelto di partire con due morbide. Gli altri italiani in gara sono stati Morbidelli 11esimo, Iannone 14esimo e Bagnaia costretto a ritirarsi dopo 12 giri, perché toccato su un fianco ad inizio gara è stato obbligato ad una gara in sofferenza con gravi problemi al sistema frenante. Grande delusione per Lorenzo solo 13esimo. Problemi per Miller: al 3° giro getta via la sella, mettendo a rischio l’incolumità degli altri piloti.

Valentino Rossi su Yamaha

Un weekend motociclistico molto positivo per i colori azzurri in quanto nella Moto2 si è registrata la vittoria di Lorenzo Baldassarri e in Moto3 il secondo posto di Lorenzo Della Porta.

Articoli Correlati