CRONACHEԑ TOP NEWS

Nella Domenica delle Palme il Papa lancia un appello: “Cerchiamo chi è solo”

Papa Francesco apre oggi i riti della Settimana santa che precede la Pasqua, celebrando per la prima volta in streaming da una San Pietro senza fedeli la messa della Domenica delle Palme.

Oggi – ha affermato il Santo Padre nell’omelia – nel dramma della pandemia, di fronte a tante certezze che si sgretolano, di fronte a tante aspettative tradite, nel senso di abbandono che ci stringe il cuore, Gesù dice a ciascuno: ‘Coraggio: apri il cuore al mio amore. Sentirai la consolazione di Dio, che ti sostiene’“.

Il dramma che stiamo attraversando ci spinge a prendere sul serio quel che è serio, a non perderci in cose di poco conto; a riscoprire che la vita non serve se non si serve. Perché la vita si misura sull’amore. Allora, in questi giorni santi, a casa, stiamo davanti al Crocifisso, guardate il Crocifisso, che è la misura dell’amore di Dio per noi. Davanti a Dio che ci serve fino a dare la vita, chiediamo la grazia di vivere per servire“.

domenica delle palme papa
Papa Francesco durante la messa della Domenica delle Palme (Twitter)

Poi Francesco ha voluto lanciare un importante appello indirizzato a tutte le persone: “Cerchiamo di contattare chi soffre, chi è solo e bisognoso. Non pensiamo solo a quello che ci manca, ma pensiamo al bene che possiamo fare“.

Inoltre la Santa Sede rende noto che giorni del Triduo ci sarà una venerazione straordinaria della Sindone, evento che verrà trasmesso in diretta tv e sul web. 

Norbert Ciuccariello

Articoli Correlati