CRONACHEԑ LOMBARDIA

“Non ho ucciso io mio figlio”. Si difende Gaia Russo accusata da Musi

MILANO.Non sono stata io“: davanti al gip Raffaella Zappatini, si è difesa così Gaia Russo, accusata con il compagno Nicholas Musi dell’omicidio del figlio di appena 20 mesi.

gaia russo

La giovane ha risposto per oltre un’ora e mezza alle domande del giudice, che si è riservato la decisione sulla convalida dell’arresto. Si è invece di nuovo avvalso della facoltà di non rispondere, come già prima dell’arresto, il compagno.

Loading...

Articoli Correlati