CRONACHEԑ BASILICATA

Paura nel centro storico, bus in fiamme danneggia auto in sosta

POTENZA. L’incendio che stamani, nel centro storico di Potenza, ha distrutto un autobus del servizio pubblico urbano, ha danneggiato anche alcune auto in sosta, un’agenzia finanziaria e un palazzo di corso Garibaldi. Sul posto – dove hanno operato due squadre e due autobotti dei Vigili del fuoco, Polizia di Stato e Polizia locale – è arrivato poco fa pure il sindaco del capoluogo lucano, Mario Guarente. Secondo le testimonianze le fiamme si sono sprigionate dal mezzo in prossimità di Piazza XVIII Agosto, mentre stava percorrendo un leggerissimo tratto in salita.

L’uomo alla guida si è subito accorto del fumo e immediatamente ha abbandonato il mezzo allertando i soccorsi. Una grossa nube nera ha ricoperto la città, con la colonna di fumo ben visibile anche fuori dal centro abitato. Sul posto immediato l’intervento dei Vigili del Fuoco di Potenza e della Polizia Locale. Non risultano esserci feriti. L’ultimo episodio simile risale al 29 maggio scorso, quando un bus della linea urbana prese fuoco in via Ionio.

Articoli Correlati