• 23 Gennaio 2021
  • SPETTACOLI

Record per Bocelli su YouTube: 32 milioni di views in 24 ore

Non ci sarebbe nulla da sorprendersi davanti ad un talento straordinario come quello di Andrea Bocelli, ma il mondo, sopratutto gli Stati Uniti hanno sono rimasti letteralmente estasiati dalla performance del tenore durante il concerto evento di Pasqua “Music for Hope“, avvenuto nella meravigliosa cornice del Duomo di Milano.

Due illustri testate a stelle e strisce come ‘Variety‘ e ‘Deadline’ hanno dedicato a questo evento due ampi articoli nei quali viene evidenziato non solo il record di più di 32 milioni di visualizzazioni su YouTube nelle prime 24 ore, ma anche la straordinarietà dell’evento. Attualmente il video conta quasi 35 milioni e mezzo di views, che senza dubbio saranno destinate a salire ulteriormente. Tra gli attuali video di tendenza segnalati da YouTube Italia è al secondo posto, mentre al primo e al terzo posto sono situati due filmati realizzati dal famoso duo Ipantellas inerenti l’argomento “video lezioni scolastiche”.

Nessuno avrebbe immaginato alla vigilia dell’evento che quasi tre milioni di persone in tutto il mondo avrebbero effettuato l’accesso su YouTube per vedere un concerto di musica sacra di mezz’ora e tantomeno pensare che già lunedì sera la performance avrebbe conquistato 32 milioni di visualizzazioni.

record Bocelli
Andrea Bocelli davanti al Duomo di Milano (Twitter)

In molti si sarebbero aspettati che il pubblico primario sarebbe stato quello degli amanti della musica classica, ma la magnifica voce del cantante italiano, oggi come ieri, ha conquistato tutti. Per avere un termine di paragone sull’enorme successo riscontrato basti considerare che nel 2018 la performance di Beyonce a Coachella Valley, che deteneva il precedente record di YouTube due anni fa, aveva circa un sesto degli spettatori di Bocelli.

Variety sul proprio sito ha affermato: “Un concerto che ha trasceso religione, nazionalità, età demografica e persino preferenze musicali e che si avvia a diventare il principale evento culturale della pandemia“. La rivista di intrattenimento son sede a Los Angeles ha ricostruito dettagliatamente l’iter di questo evento di 25 minuti di canzoni sacre con protagonista Bocelli accompagnato dall’organista Emanuele Vianelli. In particolar modo ha meso in luce come tutto sia nato come manifestazione locale voluta dal sindaco di Milano, Giuseppe Sala. Mentre Deadline ha segnalato che la PBS (Public Broadcasting Service) da stasera metterà in onda il concerto.

Carlo Saccomando

Tags

Carlo Saccomando

Leggi ancora