SPETTACOLIԑ LIGURIAԑ TOP NEWS

Sanremo, Diodato vince il 70° Festival, secondo Gabbani

SANREMO. E’ Diodato, con il brano Fai rumore, il vincitore della 70/a edizione del Festival di Sanremo. Al secondo posto Francesco Gabbani, con Viceversa; al terzo i Pinguini Tattici Nucleari, con Ringo Starr.

Subito dopo aver alzato al cielo il trofeo, Diodato ha chiacchierato con i numerosi giornalisti presenti nella sala stampa dell’Ariston, spiegando: “Il premio lo dedico alla mia famiglia che ha fatto tanto rumore nella mia vita e anche in questi giorni. Li ho sentito poco. Mi ha scioccato il rispetto della situazione in cui ero. Non vedo l’ora di chiamarli. E poi all’altra famiglia che si creata intorno a me professionalmente e a Edwyn Roberts che ha scritto il brano con me. E dedico la vittoria anche a quel bambino che aveva paura del mondo fuori e stava nella sua stanza”.

Quindi Diodato si sofferma sul brano portato a Sanremo: “Ho raccontato me stesso, sensazioni che ho provato e pescato nella mia intimità e nel mio vissuto. Se dici verità mettendoti a nudo, magari provando vergogna, ti connetti con qualcun altro. Mi ha colpito la gente che ti scrive e dice Hai scritto la mia canzone. Succede quando scrivi qualcosa che puzza di te, che sa di te. E lì, in profondità, ci assomigliamo tutti. Se riesci a essere sincero con te stesso arrivi”.

Premio della critica Mia Martini dalla Sala Stampa va a Diodato, che conquista anche il Premio Lucio Dalla. Quello Sergio Bardotti per il miglior testo invece va a Rancore. Quello Giancarlo Bigazzi per la miglior composizione musicale a Tosca. Il premio Tim Music alla canzone più trasmessa in streaming sulle app di Tim a Francesco Gabbani.

Secondo posto per Francesco Gabbani

Questa la classifica generale dal quarto al ventitreeesimo. 4) Le Vibrazioni 5) Piero Pelù 6) Tosca 7) Elodie 8) Achille Lauro 9) Irene Grandi 10) Rancore 11) Raphael Gualazzi 12) Levante 13) Anastasio 14) Alberto Urso 15) Marco Masini 16) Paolo Jannacci 17) Rita Pavone 18) Michele Zarrillo 19) Enrico Nigiotti 20) Giordana Angi 21) Elettra Lamborghini 22) Junior Cally 23) Riki.

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati