SPORTԑ TOP NEWS

Sci doppietta azzurra nel SuperG: vince Goggia, seconda Brignone

ST. MORITZ – In una SuperG che poteva essere a rischio causa maltempo, spunta il sole per l’Italia dello sci, che piazza una fantastica doppietta nella gara femminile sulle nevi svizzere: torna a vincere Sofia Goggia con il crono di 1’12″96, precedendo di un solo centesimo la compagna di squadra Federica Brignone. Sul podio sale anche la statunitense Mikaela Shiffrin in ritardo di 13/100, poi quarta è l’austriaca Nicole Schmidhofer (30/100) e quinta l’altra svizzera Lara Gut a 72/100 dall’azzurra.

Per Sofia Goggia è il settimo sigillo in Coppa del Mondo (terzo successo nel superG): si tratta della prima vittoria della stagione, arrivata dopo una trasferta americana non soddisfacente. Secondo podio per Brignone, che conquista l’argento, proprio com’è accaduto nel gigante di Killington due settimane fa dove trionfò Marta Bassino.

Nel finale ho convogliato tutto sulle gambe – commenta Sofia Goggia al traguardo -. Questa è la prima doppietta insieme e speriamo di farne altre. Bello questo podio, viviamo tanti mesi insieme. Domani farà il mio esordio nella nuova disciplina dello slalom parallelo. Ti costringe ad avere un tempismo diverso, più rapido e breve. Speriamo ma oggi intanto mi godo questa giornata”.

La bergamasca, scesa in pista con il pettorale numero sedici, è riuscita a fare la differenza nel salto finale, dove ha anche perso un bastoncino a otto porte dal traguardo, ma ha maturato una velocità tale da riuscire a finire davanti alla connazionale, che invece era stata un po’ più prudente in quella fase.

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati