CRONACHEԑ PRIMO PIANOԑ SICILIA

Scosse di terremoto in Sicilia e altre lievi nel centro sud dell’Italia

MESSINA. Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle ore 4:52 a Castel di Lucio, in provincia di Messina. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia ha rilevato l’ipocentro del sisma a 70 chilometri di profondità, mentre l’epicentro tra Castel di Lucio (Messina), Sperlinga (Enna) e Gangi (Palermo). Non si segnalano danni a persone o cose.

Una seconda scossa di magnitudo 2.3 è avvenuta questa mattina alle ore 5:59 a Ragalna, in provincia di Catania, con ipocentro a nove chilometri di profondità. Evento localizzato nelle zone di Zafferana Etnea, Milo, Nicolosi e Biancavilla, Pedara e Santa Maria di Licodia, a nord ovest di Acireale, a nord ovest di Catania, a sud ovest di Reggio Calabria.

Altre scosse si sono verificate in Italia, tra cui una di magnitudo 2.8 alle ore 7:49 di oggi ad Accumoli, in provincia di Rieti, e un’altra di magnitudo 2.0 alle ore 21:30 di ieri sera in Calabria, distretto costa calabra nord occidentale. Ipocentro a 81 chilometri di profondità, ed epicentro in mare a due chilometri da Diamante, fino a 55 chilometri a nord ovest di Cosenza. Infine alle ore 19:23 sempre della serata di ieri, scossa di magnitudo 2.4 a Bagnolo in Piano, in provincia di Reggio Emilia, con ipocentro a 28 chilometri di profondità.

Loading...
Tags

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati