CRONACHEԑ TOSCANA

Senegalese picchia la moglie con un mazzo di chiavi, arrestato

FIRENZE. Ancora violenza sulle donne, ancora percosse davanti ai figli, maltrattamenti continui come le botte che la donna ha subito per circa due anni. Ha picchiato la moglie in strada utilizzando un mazzo di chiavi, davanti al loro figlio minorenne. Per questo un senegalese di 57 anni è stato arrestato dalla polizia per maltrattamenti in famiglia. Gli agenti sono intervenuti ieri sera in via degli Oleandri a Firenze, dopo una chiamata della donna al 113, interrotta poi dal marito che ha tentato di sminuire la situazione dicendo che la moglie stava esagerando e che non c’era bisogno di intervento.

Al loro arrivo i poliziotti hanno trovato la donna, una 35enne senegalese, con ferite al volto. Il mazzo di chiavi è stato sequestrato. Portata in ospedale la donna ha ricevuto una prognosi di sette giorni.  Dalle indagini è emerso che le violenze, sia fisiche che verbali, da parte del marito andavano avanti da circa due anni

Loading...

Articoli Correlati