CRONACHEԑ TOP NEWS

Spari contro gara di enduro: due motociclisti finiscono in ospedale

REGGIO EMILIA. Ha sparato a quattro motociclisti con un’arma ad aria compressa. Due piloti sono rimasti feriti e sono dovuti andare all’ospedale per rimuovere i bossoli conficcati nella pelle (uno al costato, l’altro al braccio), mentre altri due sono stati colpiti sul casco e non hanno riportato conseguenze. È accaduto a Felina di Castelnovo Monti, sull’Appennino Reggiano, ieri pomeriggio durante una gara regionale di enduro patrocinata dalla Federazione Motociclistica Italiana e quindi con tutti i permessi del caso.

Durante un trasferimento dei partecipanti, passando attraverso il centro del piccolo paese, qualcuno ha sparato con una pistola o una carabina ad aria compressa, all’indirizzo degli atleti. Questi ultimi, così come gli organizzatori del trofeo, hanno sporto denuncia ai carabinieri che ora stanno indagando per individuare il responsabile.

Articoli Correlati