SPORTԑ TOP NEWS

Supercoppa europea al Liverpool: battuto il Chelsea ai rigori 7-6

ISTANBUL. Finita sul risultato di parità (2-2) anche dopo i supplementari, la sfida di Supercoppa europea tra Liverpool e Chelsea si è decisa ai calci di rigore. L’hanno spuntata i Reds di mister Klopp che dal dischetto non hanno mai sbagliato, approfittando così dell’errore di Abraham nell’ultimo dei cinque tiri dal dischetto. E’ la quarta volta nella sua storia che il Liverpool conquista questo trofeo.

Nei tempi regolamentari a siglare la prima rete è stato Giroud per i Blues, mentre in avvio di ripresa Mané ha ristabilito l’equilibrio. Ai tempi supplementari il senegalese ha firmato la doppietta, ma Jorginho ha siglato il 2-2 dagli 11 metri per un atterramento in area piuttosto dubbio. A dirigere la gara Stephanie Frappart: la 35enne francese è stata la prima donna ad arbitrare una finale internazionale europea di calcio maschile.

LIVERPOOL-CHELSEA 7-6 (2-2)

LIVERPOOL (4-3-3): Adrian; Gomez, Matip, van Dijk, Robertson (91′ Alexander Arnold); Milner (64′ Wijnaldum), Fabinho, Henderson; Salah, Manè (103′ Origi), Oxlade-Chamberlain (46′ Firmino). All. Klopp

CHELSEA (4-3-3): Kepa; Azpilicueta, Zouma, Christensen (84′ Tomori), Emerson; Jorginho, Kanté, Kovacic (101′ Barkley); Pulisic (74′ Mount), Giroud (74′ Abraham), Pedro. All. Lampard

Reti nei 120′: 36′ Giroud (C), 48′, 95′ Mané (L), 100′ rig. Jorginho (C)

Ammoniti: Azpilicueta (C), Henderson (L), Alexander-Arnold (L)

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati