CRONACHEDAL MONDOSenza categoria

Tensioni a Belgrado, manifestanti sotto l’edificio della Presidenza

BELGRADO. Alcune migliaia di manifestanti continuano a protestare contro il presidente Aleksandar Vucic in un raduno dai toni molto accesi nel parco antistante l’edificio della presidenza a Belgrado. La situazione è molto tesa, con notizie di tafferugli e scontri fra dimostranti e polizia in strade vicine.

Sul palco degli oratori si alternano vari esponenti del movimento di opposizione, compresi intellettuali, scrittori e rappresentanti della società civile. I manifestanti sostengono di voler restare davanti alla presidenza fino a quando Vucic non accetterà di parlare con loro. L’edificio della presidenza è massicciamente presidiato dalla polizia in assetto antisommossa, che ha formato un cordone tutto intorno allo stabile.

Articoli Correlati