SPETTACOLIVIDEO

Vasco: “La musica serve a consolare e a confortare”

“Devi creare un mondo dentro il quale valga la pena vivere!” si legge in uno dei post su Facebook di Vasco Rossi. E lui, il Kom, un mondo a sé, quello dei Vasconiani, lo ha creato da 40 anni, tanto che questa sera, lunedì 30 dicembre, Canale 5 lo omaggia in prima serata con il film “La tempesta perfetta” del regista Pepsy Romanoff. “Vasco Non Stop” non si ferma mai: campione dell’estate con il primato di sei stadi Sansiro riempiti da 350mila persone, si è confermato re degli stadi. Il signor Rossi fa numeri da capogiro,infatti, come 900mila spettatori tra giugno 2018 con 10 date, e giugno 2019 con 9 date. E poi c’è il brano “Eh, già” proclamato da un sondaggio del Corriere della sera, la canzone degli “anni dieci”, mentre l’ultima nuova canzone, “Se ti potessi dire” è diventata presto una hit. Il Blasco fanclub, inoltre, ha raggiunto il traguardo dei 48mila 500 iscritti, il numero uno in Europa.

vasco giovane
Foto Facebook Vasco Rossi

Chiuso il 2019 con grandi successi, il 2020 sarà per Vasco l’anno dei Festival Rock, che proseguiranno il suo Non Stop Live: il 10 giugno aprirà Firenze Rocks alla Visarno Arena, il 15 giugno chiuderà gli i-Days al Mind Milano Innovation District (area expo), il 19 e 20 giugno sarà al Rock in Roma al Circo Massimo, e, come evento conclusivo, si esibirà il 26 giugno all’Autodromo Internazionale Enzo e Dino Ferrari di Imola.

Simona Cocola

Simona Cocola

Giornalista pubblicista torinese, ha iniziato a collaborare per la carta stampata nei primi anni dell'università, continuando a scrivere, fino a oggi, per diverse testate locali. Ha inoltre lavorato in una redazione televisiva, in uffici stampa, ha ideato una rubrica radiofonica, ed è autrice di due romanzi.

Articoli Correlati