POLITICAԑ TOP NEWS

Via libera alla nota di aggiornamento Def: scongiurato l’aumento Iva

ROMA. Via libera del Consiglio dei ministri alla nota di aggiornamento al Def. La manovra per il 2020 sarà di circa 29 miliardi, come si evince dalla bozza della nota di aggiornamento al Def.

“Abbiamo approvato questo primo documento di contabilità pubblica che preannuncia l’impostazione della manovra – ha spiega il premier Conte durante una conferenza stampa che si è tenuta a Palazzo Chigi –: è un documento importante e voglio confermare che abbiamo sterilizzato l’aumento dell’Iva. Ma non ci accontentiamo di questo: ho chiesto al Parlamento la fiducia su 29 punti programmatici”

Ed ha aggiunto Conte: “Vogliamo ridurre il cuneo fiscale, è il nostro obiettivo, come abbassare le aliquote dell’Iva, tutto non possiamo fare nel primo anno, ma abbiamo impostato le riforme. Già da quest’anno progettiamo la modernizzazione del Paese, la digitalizzazione, la semplificazione burocratica, la svolta verde, per orientare tutto il sistema verso l’economia circolare e proteggere da subito il nostro ambiente”.

Il premier ha spiegato che il governo intende dare un segnale anche alle persone con disabilità. “Vogliamo perseguire un family Act che metta ordine a tutta la selva di agevolazioni e tax expenditures a favore delle famiglie”. In tal senso sarà anche adottato un codice per la disabilità. 

Articoli Correlati