SPORTԑ PRIMO PIANO

Viareggio Cup: eliminate a sorpresa Inter e Fiorentina

VIAREGGIO. È un torneo quello della Viareggio Cup che non smette mai di sorprendere. Nella giornata dedicata ai quarti di finale vengono eliminate le due maggiori candidate alla vittoria finale: l’Inter, campione in carica, perde 3-0 contro il Club Bruges, mentre la Fiorentina viene sconfitta dal Parma per 1-4. Bene il Bologna che vince di misura sul Braga. Il Genoa passa ai rigori contro il Berekum Chelsea, dopo esser stato raggiunto al 93′ sul 1-1.

Inter – Bruges (Twitter)

La squadra nerazzurra guidata da mister Armando Madonna, non riesce nell’impresa di bissare il successo dello scorso anno in questa manifestazione. Il match si mette subito male a seguito di un erroraccio dopo appena 40 secondi di Thomas Schirò che si divora letteralmente la rete del vantaggio, e come recita il famoso detto “gol mangiato gol subito”, al 5′ minuto i belgi fanno avverare la profezie portandosi in vantaggio grazie all’autogol di Jacopo Gianelli. L’Inter prova una timida reazione, ma la squadra non sembra girare come al solito a causa delle numerose assenze dettate dalle numerose convocazioni delle nazionali ricevute in questi giorni. La partita verrà chiusa definitivamente dai nerazzurri di Belgio all’83’ grazie alla marcatura di Appiah e all’86 con De Wolf . Dopo la vittoria su Milan e Inter, il Bruges si candida seriamente tra le pretendenti più forti alla vittoria finale.

Allenatore Bologna primavera – Emanuele Troise (Tutttobolognaweb – Twitter)

Il Bologna, squadra che milita nel campionato di Primavera 2 italiano, ossia la serie B della primavera, raggiunge la semifinale grazie alla vittoria sul Braga per 1-0. Affronterà proprio il Bruges nel prossimo turno. Gli emiliani disputano una partita altalenante, caratterizzata da varie occasioni sia da una parte che dall’altra. La bravura dei rispettivi portieri, Fantoni per i rossoblu e Leonardo per i portoghesi, e la poca precisione in fase realizzativa di entrambe le squadre fa in modo che il risultato non si smuova fino a cinque minuti dal termine. Nel secondo tempo, dopo una girandola di campi da una parte e dall’altra, al 73′ minuto il Braga sfiora il gol con Soares che colpisce il palo. Il Bologna all’85’ riesce a svoltare la partita grazie ai cambi indovinati dell’allenatore felsineo Troise: Nivokazi effettua un gran tiro che si stampa sulla traversa, interviene Cossalter che in tap-in mette il pallone in rete. Per l’attaccante si tratta del secondo gol del secondo gol consecutivo dopo la fase a gironi.

Parma primavera(Parmalive -Twitter)

Clamorosa sconfitta della Fiorentina che subisce l’eliminazione da parte del Parma con la schiacciante sconfitta per 1-4. I viola come l’Inter, è priva di tanti giocatori a causa delle convocazioni nelle varie selezioni. I ducali sono subito pericolosi e al 11′ realizzano il vantaggio grazie ad un gran tiro dai 25 metri di Tardivo. I toscani subiscono il contraccolpo psicologico sino al 28′ quanto il fantasista spagnolo Montiel effettua un cross e il portiere gialloblu Corvi tocca male e devia sul palo, facendo sfiorare l’autogol del pareggio. In più occasioni il Parma sfiora il raddoppio, ma la prima frazione di gioco si conclude sull’1-0. Nella ripresa la Fiorentina riesce dopo 10 minuti a raggiungere il pareggio grazie alla rete del terzino Ferrarini. L’incontro cambia ancora l’inerzia al 65′ minuto grazie alla punizione del parmense Camara che supera la barriera e si insacca in fondo alla rete. Il gol taglia definitivamente le gambe ai viola: al 70′ Camara sigla la doppietta personale e al 79′ Chiacchio mette il sigillo finale alla partita.

Viareggio Cup – Genoa (Twitter)

Il Genoa rischia grosso contro i ghanesi del Berekum Chelsea, dopo il vantaggio dell’ 1-0 firmato da Bianchi al 25′ , i rossoblu sembrano controllare il match. Il tutto sino al 93′ quando Atuquaye riesce a trovare la rete del pareggio, una beffa per i ragazzi guidati da mister Carlo Sabatini. Ai rigori i grifoni tornano lucidi realizzando tutti i tiri dagli undici metri, a differenza degli avversari che ne sbagliano due e salutano la competizione. Il Genoa in semifinale affronterà il Parma.

I risultati dei quarti di finale:

Fiorentina U19Parma U191 – 4
Genoa U19Berekum Chelsea U191 – 1 (5-3) dopo i rigori
Bologna U19Braga U191 – 0
Club Bruges U19Inter U193 – 0

Il quadro delle semifinali:

Bologna U19 – Bruges U19
Parma U19 – Genoa U19
Tags

Articoli Correlati