• SPORT

Baseball: la mossa acrobatica alla “Matrix” diventa virale

HOUSTON. Nella partita di mercoledì scorso disputata in MLB (Major League Baseball) la lega professionistica di baseball americana, tra i padroni di casa degli Houston Astros e gli Oakland Athletics, il lanciatore Collin McHugh si è cimentato in un gesto acrobatico tale da ricordare Neo, interpretato da Keanu Reeves, protagonista nel film “Matrix“.

https://www.facebook.com/itsahoustonthing/videos/437727813672570/

La giocata, in stile “slow motion Matix” col quale l’atleta si è piegato all’indietro con la schiena, è diventata virale sul web. Inoltre ai fini sportivi ha permesso una doppia eliminazione nei confronti degli avversari ed ha contribuito alla vittoria finale, col risultato di 9-1, per McHugh e compagni.

Tags

Articoli correlati