• 31 Gennaio 2023
  • SPORT

Calcio, le italiane in Europa: prossime sfide e calendario

A gennaio riprenderanno in tutta Europa i principali campionati, in alcuni paesi come l’Inghilterra e la Spagna sono ricominciati negli ultimi giorni di dicembre. Poco più tardi, ad inizio febbraio, sarà la volta delle competizioni europee: la Champions League, l’Europa League e la più recente Conference League, vinta lo scorso anno dalla Roma. In tutte e tre i tornei si ritrovano formazioni italiane, che in alcuni casi possono concretamente ambire alla vittoria del titolo in palio.

Calcio in Europa: le tre italiane agli ottavi di Champions League

Nel caso della Champions League, i club impegnati sono i due milanesi e il Napoli, l’eliminata eccellente durante la fase a gironi è stata la Juventus. Il Milan si prepara a scendere in campo in un ottavo di finale molto ostico ma non impossibile contro il Tottenham: l’andata sarà, in casa, martedì 14 febbraio (il ritorno è previsto per mercoledì 8 marzo).

Più abbordabili gli avversari di Napoli e Inter: i partenopei saranno in campo nella gara d’andata (in trasferta) il 21 febbraio contro il Francoforte (il ritorno è pianificato per il 15 marzo) mentre i nerazzurri sono impegnati nella sfida casalinga del 22 febbraio contro il Porto (la gara di ritorno è invece fissata per il 14 marzo).

Le gare di andata dei quarti di finale si giocheranno l’11 e il 12 aprile, i ritorni sono previsti per la settimana seguente. Le semifinali sono in programma per maggio: 9 e 10 si disputeranno i match d’andata ed i ritorni il 16 e 17 maggio. La finale, infine, è in programma per il 10 giugno a Istanbul.

Juventus e Roma in Europa League

La seconda competizione di calcio in Europa potrebbe essere un palcoscenico in cui mettersi in mostra per le grandi escluse dalla Champions League: le quote vincente Europa League 2023 sorridono alle inglesi (Arsenal e Manchester United), ma Barcellona e Juventus sono altrettanto considerate da parte dei bookmaker ed una loro vittoria potrebbe non essere così impossibile. I bianconeri dovranno prima superare lo scoglio Nantes, con la gara d’andata a Torino in programma per il 16 febbraio (il ritorno definito per il 23 febbraio).

L’altra compagine italiana in corsa nel torneo è la Roma, impegnata sempre il 16 febbraio nella gara d’andata (in trasferta) contro il Salisburgo (la sfida di ritorno è invece programmata per il 23 febbraio).

Una volta concluso il programma degli ottavi di finale, le gare valide per i quarti sono in programma il 13 aprile (andata) e il 20 (ritorno). Le semifinali invece si terranno a maggio, le sfide di andata l’11 maggio mentre i ritorni sono previsti per il 18 maggio. La finale, infine, si disputerà il 31 maggio a Budapest.

Le italiane in Conference League

La Conference League, infine, ospita Lazio e Fiorentina: i biancocelesti sfideranno il CFR Cluj il 16 febbraio nel match d’andata (ritorno pianificato per il 23 febbraio) mentre i viola sono chiamati alla sfida esterna contro il Braga nelle stesse date della compagine guidata da Maurizio Sarri.

I quarti di finale si disputeranno nel corso del mese di aprile: il 13 le gare d’andata e il 20 quelle di ritorno. Le semifinali sono invece in programma l’11 e il 18 maggio. La finale è in programma il 7 giugno a Praga.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati