SPORT

Ciclismo: svelate le maglie de “La Vuelta 2019”

MADRID. Nella suggestiva cornice del cine-bar Sala Equis, situato nel cuore pulsante di Madrid, oggi per la prima volta sono state presentate le quattro maglie ufficiali che vestiranno i campioni della 74° edizione del “La Vuelta”. All’evento sono stati svelati, oltre alle maglie dei leader, i cinque completi speciali dedicati ad alcune tappe e luoghi della competizione spagnola. Un evento che celebra il sodalizio, giunto al suo terzo anno, tra Santini, azienda italiana rinomata a livello mondiale per la produzione di abbigliamento tecnico da ciclismo, e la corsa spagnola.

LE 4 MAGLIE DEI LEADER

Disegnate e realizzate interamente negli stabilimenti di Bergamo di Santini Cycling Wear, le quattro maglie ufficiali dell’edizione 2019 sono confezionate con tessuti dall’alto profilo tecnico: la Maglia Rossa sponsorizzata Carrefour vestirà il leader della classifica generale, il migliore nella classifica a punti si aggiudicherà la Maglia Verde a logo Skoda, la Maglia Bianca brandizzata Fenie Energia andrà al miglior giovane mentre quella a Pois sponsorizzata Loterías y Apuestas del Estado incoronerà il Re della Montagna.

maglie de la vuelta 2019

LA COLLABORAZIONE TRA LA VUELTA E SANTINI

Siamo davvero orgogliosi di poter vestire per il terzo anno consecutivo i campioni de La Vuelta – ha dichiarato Paola Santini, marketing manager Santini – ed essere parte di questa gara storica è per noi conferma del costante impegno nell’ambito del ciclismo professionistico“.

Javier Guillén, general manager de La Vuelta, ha dischiarato: “Dopo tre anni insieme, posso affermare con sicurezza che la nostra partnership con Santini è un accordo win-win per entrambe le parti. È un marchio in continua evoluzione, sempre impegnato nella ricerca di nuove aree di sviluppo, e per noi questo è importante. La Vuelta è infatti il Grand Tour più innovativo e i nostri sponsor sanno che essere al passo con i tempi è fondamentale per poter far parte del nostro evento

LE MAGLIE DEDICATE AD ALCUNE TAPPE E LUOGHI DELLA 74° EDIZIONE

Accanto alle jersey ufficiali, Santini ha realizzato cinque kit completi di jersey, pantaloncino, calzino, cappellino e guantini che celebrano alcune delle tappe e alcuni dei luoghi della 74° edizione de La Vuelta: KM Cero, Costa Blanca, Los Machucos, Asturias e Toledo.

KM CERO

La maglia KM Cero è dedicata alla Puerta del Sol, una delle piazze più famose e importanti della capitale spagnola, ed è caratterizzata da una base blu con un blocco di colore centrale che gioca su giallo e rosso, i colori della bandiera spagnola.

maglie de la vuelta 2019

COSTA BLANCA

Le prime cinque tappe de La Vuelta 19 si correranno sulla Costa Blanca. I colori di questa regione, in particolare quelli delle saline e del mare, sono protagonisti del design del completo firmato Santini. Sul fronte della maglia sono presenti 21 barre che rappresentano le 21 tappe della corsa; di queste, le prime cinque sono evidenziate in rosa e spicca una palma sulla prima barra, simbolo della vegetazione tipica della Costa Blanca.

maglie de la vuelta 2019

LOS MACHUCOS

La maglia dedicata alla tredicesima tappa, quella che porterà i corridori sulla temibile salita dell’Alto de Los Machucos, è realizzata nei colori blu e verde, come quelli dei paesaggi della Cantabria, regione della costa nord della Spagna. La salita dell’Alto de Los Machucos presenta una pendenza fino al 28%, numero riportato sulla tredicesima barra sul fronte della jersey.

ASTURIAS

La regione delle Asturie sarà teatro della quindicesima e sedicesima tappa de la Vuelta 19. I colori della bandiera di questa regione, giallo e blu, sono protagonisti del completo Santini dedicato a queste tappe. La croce della Vittoria, che secondo la leggenda fu portata da Pelagius, primo Re delle Asturie, nella battaglia di Covadonga contro i Mori, campeggia sul fronte della maglia ed è ripresa su calzoncini e accessori.

maglie de la vuelta 2019

TOLEDO

In onore della città di Toledo, finish line della diciannovesima tappa, Santini realizza un kit grigio acciaio con dettagli rosso vermiglio, come il colore dello stemma della città. Il grigio acciaio fa riferimento all’antica tradizione di Toledo nella produzione di spade, ed è proprio una spada quella che spicca sulla diciannovesima barra sul fronte della jersey. La scritta Toledo è racchiusa da due ali che omaggiano il grande ciclista spagnolo Federico Martín Bahamontes, anche soprannominato l’aquila di Toledo.

Tags

Articoli Correlati