• SPORT

Icardi convocato contro il Genoa, ma la Nord non lo vuole

MILANO. Luciano Spalletti e l’Inter dovrebbero aver messo fine alla telenovela calcistica più chiacchierata dell’anno, ossia quella riguardante il caso Mauro Icardi.

L’allenatore nerazzurro, alla vigilia del match in trasferta contro il Genoa, ha convocato ufficialmente il numero 9 argentino. Un fatto da considerarsi di grande rilevanza visto e considerato che Maurito non è sceso più in campo dal 9 febbraio scorso, nella trasferta vinta contro il Parma per 1-0. Spalletti ha inoltre elogiato il lavoro fatto da Beppe Marotta, fondamentale per la risoluzione del problema. Nel corso della conferenza stampa ha inoltre dichiarato: “Domani Icardi è titolare. Ha avuto la reazione giusta e quella nervosa è fondamentale. Gioca titolare, poi nella valutazione di quanto può essere il tempo, siccome ci manca l’attaccante, si vedrà. Se bisogna toglierlo, vedremo, altrimenti giocherà”.

Luciano Spalletti (Twitter/Inter)

Non sono dello stesso avviso i tifosi della Curva Nord, che proprio nella giornata odierna hanno diramato un comunicato nel quale affermano che: “Il comportamento del numero 9 nerazzurro non deve più esser tollerato. La Nord ritiene che Icardi abbia dato prova di non possedere il carattere necessario non solo per ottenere una fascia di capitano ma neppure per poter costruire sulla sua figura un futuro per ottenere uno spogliatoio unito.” – Inoltre ha aggiunto che – la squadra deve venire prima dei personalismi e dei protagonismi mediatici“.

Tags

Articoli correlati