SPORTԑ PRIMO PIANO

Il Toro gioca a poker con il Brescia: doppiette di Belotti e Berenguer

BRESCIA. Brutto esordio per Grosso sulla panchina del Brescia che capitola in casa contro il Torino per 4 a 0. A mandare ko le Rondinelle sono le doppiette di Belotti (nel primo tempo) e Berenguer (nella ripresa). I granata tornano al successo dopo più di un mese, mettendo di fatto fine a una striscia di sei gare senza vittorie.

I padroni di casa pagano anche per l’espulsione di Mateju al 40′ e, nonostante una grande abnegazione all’inizio della ripresa, non riescono ad essere concreti in zona goal. Nel finale, poi arrivano le due reti granata con Berenguer subentrato ad uno spento Verdi.

BRESCIA-TORINO 0-4

BRESCIA (4-3-2-1): Joronen; Sabelli, Cistana, Magnani, Mateju; Bisoli, Tonali, Romulo; Aye (84′ Zmrhal), Spalek (60′ Donnarumma); Balotelli (46′ Martella). All. Grosso.
TORINO (3-5-2): Sirigu; Izzo, Nkoulou, Bremer; Ola Aina, Rincon, Lukic (67′ Laxalt), Meitè, Ansaldi (78′ De Silvestri); Verdi (62′ Berenguer), Belotti. All. Mazzarri.
Reti: 17′ rig. e 26′ rig. Belotti, 75′ e 80′ Berenguer.
Espulso Mateju (B) al 41′ per doppia ammonizione.
Ammoniti: Cistana (B), Ansaldi (T), Lukic (T), Magnani (B), Meité (T), Tonali (B).

Piero Abrate

Giornalista professionista dal 1990, in passato ha lavorato per quasi 20 anni nelle redazioni di Stampa Sera e La Stampa, dirigendo successivamente un mensile nazionale di auto e il quotidiano locale Torino Sera. È stato docente di giornalismo all’Università popolare di Torino.

Articoli Correlati