SPETTACOLIԑ PRIMO PIANO

Itziar Ituño, Lisbona de ‘La Casa di Carta’, positiva al Coronavirus

A quindici giorni esatti dall’uscita dell’attesissima quarta stagione della serie spagnola “La Casa di Carta“, disponibile su Netflix, una delle sue protagoniste indiscusse è salita agli onori delle cronache in quanto positiva al Coronavirus. Si tratta di Itzar Ituño, che nella fortunata serie ha interpretato prima il ruolo dell’ispettrice Raquel Murillo e successivamente quello di Lisbona.

È ufficiale, da venerdì pomeriggio ho i sintomi (febbre e tosse secca) e oggi abbiamo ricevuto la conferma del test epidemiologico. È coronavirus. Il mio caso è lieve e sto bene, ma è molto molto contagioso e super pericoloso per le persone più deboli“. Queste le prime parole con le quali l’attrice su Instagram ha voluto rincuorare i fan sulle sue condizioni di salute, accompagnate da una fotografia nella quale sfoggia un grande sorriso.

Itziar Ituño positiva coronavirus
Itziar Ituño (Instagram)

Inoltre ha svelato di aver effettuato il tampone mentre stava lavorando alla serie “Alardea“, set sul quale si sono verificati altri contagi, le cui riprese erano cominciate solo qualche giorno nei Paesi Baschi.

Itziar Ituño ha proseguito il post lanciando un appello ai propri follower: “Questa non è una sciocchezza, attenzione, non prenderla alla leggera, ci sono morti, molte vite in gioco e non sappiamo ancora fino a che punto andrà, quindi è giunto il momento di procurarsi il vaccino di responsabilità per il bene comune. È un momento di solitudine e generosità! Per stare a casa e proteggere gli altri“.  Infine ha concluso, spiegando quale sarà il suo prossimo futuro: “Ora ho 15 giorni di quarantena e poi si vedrà! Abbiate cura di voi”.

Carlo Saccomando

Articoli Correlati