• SPETTACOLI

Lo Spietato è il film Netflix con Riccardo Scamarcio

Netflix, la piattaforma di streaming on demand, rappresenta una vera e propria vetrina grazie alla quale gli artisti di tutto il mondo possono mostrare il proprio potenziale: Dark, serie televisiva tedesca, Suburra, show italiano, e la serie TV brasiliana 3% sono alcune dimostrazioni. Proprio durante le corse ore, Lo Spietato è apparso sulla piattaforma. Scopriamo subito il nuovo film italiano.

Il cast

Riccardo Scamarcio interpreta Santo Russo, il protagonista. L’attore pugliese è riuscito a ritagliarsi una parte della scena cinematografica mondiale con l’importante ruolo ottenuto in John Wick – Capitolo 2 (nei panni di Santino D’Antonio), nel 2017. Sara Serraiocco presta il volto a Mariangela e Alessio Praticò a Slim.

riccardo scamarcio
Riccardo Scamarcio.

Per la regia dell’adattamento del romanzo Manager Calibro 9, di Pietro Colaprico e Luca Fazzo, è stato scelto Renato De Maria. Questo regista ha già lavorato con l’attore protagonista per la fiction RAI, composta da sei episodi, Il segreto dell’acqua.

La trama

Questo thriller, le cui riprese sono state effettuate in Puglia, narra le vicende di Santo Russo.

Durante gli anni ’80, Santo decide di abbandonare la Calabria per recarsi a Milano. Durante questi anni, la città lombarda è segnata da una crescita esponenziale della criminalità. Il ragazzo inizia a effettuare dei piccoli furti, che lo porteranno in carcere. Dopo aver scontato la propria pena, egli decide di intraprendere seriamente la strada del crimine, diventando ben presto un esponente di una temutissima gang.

Il trailer e l’uscita ufficiale

Netflix ha diffuso il trailer ufficiale il mese scorso, annunciando che il film sarebbe stato proiettato al cinema nei giorni 8, 9 e 10 aprile.

Il trailer ufficiale.

A partire dal 19 aprile, Lo Spietato è ufficialmente sbarcato su Netflix.

Biagio Petronaci

Lascia un commento

Articoli correlati