SPORT

Lotta: Frank Chamizo è Campione d’Europa e realizza il triplete

BUCAREST. Non esiste nello sport solo il “Triplete” calcistico, ci sono imprese sportive che eguagliano, e in qualche misura superano, quelle delle squadre di calcio ma che non vengono valorizzate quanto meriterebbero . A dimostrarlo è uno straordinario atleta italiano che ha fatto della lotta sportiva la sua ragione di vita: il suo nome è Frank Chamizo.

L’impresa eccezionale del lottatore italocubano, che entrerà di diritto nella storia di questo sport, è avvenuta ieri ai Campionati Europei di lotta che si stanno disputando a Bucarest. Per la prima volta un lottatore è stato capace di conquistare tre titoli continentali in tre differenti categorie.

Frank Chamizo, per la terza volta campione d'Europa
Frank Chamizo, per la terza volta campione d’Europa (Fijlkam)

I TITOLI EUROPEI DI CHAMIZO

Chamizo aveva conquistato il primo oro europeo nei -65 kg a Riga (Lettonia) nel 2016, e bissato il successo nel 2017 a Novisad (Serbia) nei -70 kg . Lo scorso anno aveva già avuto l’opportunità di realizzare il record
nei -74 kg a Kaspiysk (Russia), invece si era dovuto accontentare del bronzo. Il lottatore azzurro ha lavorato intensamente un anno e ieri è riuscito a realizzare la storica impresa.

IL PERCORSO ALL’EUROPEO

Nel percorso che lo ha portato in finale l’azzurro aveva avuto la meglio in primis sul russo Timur Bizhoev per 3-0, ai quarti sul bulgaro Miroslav Stefanov Kirov per 5-0 e in semifinale sull’azero Khadzhimurad Gaszhiyev per 6-2.

Il 13 marzo 2019 in questo post su Facebook Frank affermava che “Il duro lavoro è sempre ben ricompensato“. Possiamo affermare che il lottatore azzurro aveva decisamente ragione.

LA FINALE

In finale ha affrontato il francese Zelimkhan Khadjjev, vice campione europeo uscente. Frank affronta il match senza alcun timore reverenziale, si nota che è decisamente più in forma dell’avversario. Lo denota il fatto che riesce a mettere a segno i primi due punti dopo appena 28”, raddoppia poco dopo e chiude la prima parte dell’incontro sul 6-0. Khadjjev prova una timida reazione, ma “The Magician” lo tiene a bada senza troppa fatica sorprendendolo nuovamente con altri due punti. Il risultato finale è un netto 8-0 , che gli permette di salire meritatamente sul gradino più alto del podio. Dopo la vittoria Chamizo ha dichiarato: “Sono contentissmo. Tutto questo lo faccio per chi mi segue, per la Fijlkam, per i miei compagni e per tutto il team azzurro, spero che siano felici quando me. Sono tornato!”.

Tags

Articoli Correlati