• 20 Gennaio 2021
  • CRONACHE

Maltrattamenti alla convivente, altri 4 anni a Felice Maniero l’ex boss

BRESCIA. La Corte d’appello di Brescia ha confermato la condanna a quattro anni per Felice Maniero, arrestato un anno fa a Brescia, dove viveva con una nuova identità, per maltrattamenti sulla ex compagna.

Maniero, detenuto a Pescara e collegato in video conferenza, ha presentato tramite il suo legale un memoriale nel quale chiedeva la ricusazione del giudice di primo grado e un provvedimento disciplinare. “Questo atto probabilmente ha reso più pesante il clima”, ammette l’avvocato Rolando Iorio, legale dell’ex boss della mala del Brenta. “Ci aspettavamo una sentenza diversa e una riduzione della pena. Andremo in Cassazione”, ha aggiunto .

Tags

Redazione

Leggi ancora