SPORTԑ PRIMO PIANO

Nuoto, Panziera e Paltrinieri oro agli Europei in vasca corta

GLASGOW. Altri due ori e un argento per l’Italia ai campionati europei di nuoto in vasca corta in corso a Glasgow. Margherita Panziera ha vinto la medaglia più preziosa nei 200 dorso. L’atleta veneta di Montebelluna ha fermato il cronometro a 2’01″45, mettedosi dietro l’ucraina Davina Zevina, 2’02″25, argento, e l’olandese Kira Toussaint, 2’03″04, bronzo.

Gregorio Paltrinieri ha trionfato nei 1500 stile libero. Il 25enne carpigiano, campione olimpionico, torna sul tetto d’Europa con il tempo di 14’17″14. Secondo il norvegese Henrik Christiansen (14’18″15) e terzo il francese David Aubry (14’25″66). Delude il campione in carica l’ucraino Mykhaylo Romanchuk (14″32″51) campione in carica, solo quarto. ottavo l’altro azzurro Domenico Acerenza (14’51″49).

Margherita Panziera ha vinto l’oro nei 200 dorso

Secondo posto invece per Ilaria Bianchi nella gara dei 200 farfalla donne. La ventinovenne di Castel San Pietro Terme ha ottenuto in vasca il nuovo primato italiano in 2’04″20, ma non è bastato per battere l’ungherese Katinka Hosszu, prima col tempo di 2’03″21. Bronzo per un’altra magiara, Zsuzsana Jakabos in 2’05″00.

Meno bene la fuoriclasse azzurra Federica Pellegrini. La campionessa di Mirano solo in sesto posto in 52″30 nella finale dei 100 stile libero femminili, vinti da Freya Anderson.

Articoli Correlati