• 31 Gennaio 2023
  • A TAVOLA

Nuovo successo per la Distilleria Nardini: trionfa ai Corporate Heritage Awards 2022

Distilleria Nardini ha ottenuto il prestigioso riconoscimento grazie al video "La Distilleria d'Italia" che celebra i 240 anni dell'azienda e racconta la storia della Prima Distilleria d'Italia.

Premiare chi guarda al passato per costruire il futuro, è questo il claim dei Corporate Heritage Awards, il primo evento in Italia interamente dedicato alla valorizzazione del patrimonio culturale delle imprese longeve, attraverso strategie e strumenti di Heritage Marketing

Il premio ambisce a riconoscere e promuovere il lavoro delle imprese storiche che si sono distinte nella valorizzazione del proprio vissuto e hanno saputo fare del patrimonio storico-culturale un asset strategico e competitivo. 

Distilleria Nardini ha vinto il prestigioso premio Corporate Heritage Awards 2022 nella categoria Narrazione digitale attraverso parole, immagini e suoni.

Tale premio è stato ottenuto grazie al video “La Distilleria d’Italia” realizzato in collaborazione con Gruppo Icat per la celebrazione dei 240 anni della Distilleria che racconta in maniera iconica e sorprendente la storia della Prima Distilleria d’Italia.

Il comitato scientifico ha quindi giudicato il video corporate di Distilleria Nardini il migliore fra i 19 candidati della categoria. Nardini è quindi sinonimo non solo di prodotti di altissima qualità ed eccellenza, ma anche di una storia unica e inestimabile.

A valutare i candidati è stato un comitato scientifico di altissimo profilo, composto da rappresentanti dei soggetti promotori, esponenti del mondo accademico, autorevoli professionisti del settore culturale e della comunicazione e del mondo delle imprese storiche, per nominarne alcuni: Antonio Calabrò (Affari Istituzionali Pirelli e Assolombarda), Pina Amarelli (Cavaliere del lavoro e Presidente di Amarelli), Ugo Cilenti (Maison Cilenti & F.llo dal 1780 Napoli).

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Articoli correlati