SPETTACOLIԑ PRIMO PIANO

Once Upon a Time in Hollywood: Tarantino ci porta nel 1969

Dall’immortale Festival di Woodstock al primo uomo sulla Luna: il 1969 è un anno cruciale per l’intera umanità. Quentin Tarantino, storico regista statunitense, ha deciso di trattare proprio questo periodo, con il suo nono film: Once Upon a Time in Hollywood.

La trama e il cast stellare

Ci troviamo nel 1969. Gli Stati Uniti d’America, proprio durante questo anno, si trovano a dover fare i conti con gli efferati delitti della famiglia
Manson. Rick Dalton, che nella seconda metà degli anni ’50 ha recitato in un telefilm western, e Cliff Booth, il suo migliore amico e controfigura, cercano di integrarsi nella città di Hollywood, oramai radicalmente diversa rispetto a quella che li ha accettati un decennio prima. L’attrice Sharon Tate, però, stravolgerà le loro vite.

  • once upon a time in hollywood
  • once upon a time in hollywood
  • once upon a time in hollywood
  • once upon a time in hollywood
  • once upon a time in hollywood

Nel film troveremo Brad Pitt nei panni di Cliff Booth e Leonardo DiCaprio in quelli di Rick Dalton. Il cast accoglierà anche Margot Robbie, che come abbiamo visto in un recente articolo tornerà nello spin-off di Suicide Squad, che presterà il volto a Sharon Tate.

DiCaprio e Robbie hanno già lavorato insieme, nel 2013, nel film di Martin Scorsese The Wolf of Wall Street. Il risultato, come dimostra l’interesse nei confronti della pellicola, è stato decisamente interessante. Brad Pitt ha invece collaborato con Tarantino in Bastardi senza gloria (Inglourious Basterds), del 2013.

Damon Herriman, Rafal Zawierucha, Al Pacino, Damian Lewis, Dakota Fanning, Nicholas Hammond, Victoria Pedretti, Austin Butler, Mike Moh, Lena Dunham, Margaret Qualley, Rumer Willis, Samantha Robinson, Emile Hirsch, Clifton Collins Jr.,Timothy Olyphant, Tim Roth, Kurt Russell e Michael Madsen: sono questi gli altri membri del ricco cast.

Un trailer con riferimenti di Django Unchained

Il regista è famoso per includere nelle pellicole da lui dirette dei riferimenti ad altri artisti. Questa volta, però, sembrerebbe proprio che ci troviamo davanti a un’autocitazione: dietro le spalle di Leonardo DiCaprio e di Brad Pitt, nel primo trailer ufficiale, sono presenti degli edifici che ci ricordano quelli presenti in Django Unchained, del 2012. Ecco l’insolito video promozionale:

Tarantino, in un’intervista che risale a poco tempo fa, ha dichiarato:

C’è questo universo dei film. E quindi Dal Tramonto All’Alba, Kill Bill: Volume 1… tutti si svolgono nello stesso universo cinematografico. In pratica quando i personaggi al centro de Le Iene o Pulp Fiction vanno al cinema vedranno Kill Bill.

Il post pubblicato su Reddit

Questa connessione, che interesserebbe tutti i film partoriti dal direttore creativo, potrebbe quindi essere rafforzata proprio da questo video.

Le ultime dichiarazioni e la data d’uscita

Quentin Tarantino, in una recente intervista rilasciata a USA Today, ha parlato dei due protagonisti maschili, dicendo:

Il personaggio di Rick Dalton è un uomo pieno di conflitti interiori e autocommiserazione per il fatto di non trovarsi in una posizione migliore, a livello di carriera. Ma, nel suo modo di vedere, Rick dà la colpa a chiunque tranne che a se stesso.
Siamo nella Los Angeles del 1969, e la sua controfigura è ‘l’indistruttibile’ Cliff Booth, eroe della Seconda Guerra Mondiale nonché una delle persone più mortali del pianeta. Potrebbe ucciderti con un cucchiaio, un pezzo di carta o un biglietto da visita. Di conseguenza, è un tizio piuttosto Zen che non si lascia turbare facilmente.
Once Upon a Time in Hollywood è una storia che si svolge a Los Angeles nel 1969, all’apice della Hollywood hippy. I due protagonisti sono Rick Dalton (Leonardo DiCaprio), ex star di una serie tv western, e la sua controfigura di lunga data, Cliff Booth (Brad Pitt). Entrambi stanno faticando per affermarsi in una Hollywood che non riconoscono più. Ma Rick ha una vicina di casa molto famosa… Sharon Tate.

Un film che potrebbe essere accompagnato dalla canzone Lost in Hollywood, composta dai System of a Down nel 2005.

Once Upon a Time in Hollywood arriverà nelle sale italiane a partire dal prossimo 19 settembre 2019, salvo eventuali ritardi.

Biagio Petronaci

Loading...
Tags

Articoli Correlati